Nel girone di Champions 1994/95 il Milan batte il Salisburgo con un netto 3-0 ma la Uefa annulla la vittoria rossonera a causa del lancio di un oggetto che colpisce il portiere Konrad.

Questa sera a San Siro il Milan ospita l’Austria Vienna nella quinta giornata del girone di Europa League: dopo il roboante 5 a 1 del “Prater”, i rossoneri cercano la vittoria per chiudere il discorso qualificazione. Contro i Violetti non ci sono precedenti per il Diavolo; invece, contro le formazioni austriache il Milan vanta alcuni trascorsi, come nella stagione 1994/95. I campioni in carica della Champions League, infatti, sono sorteggiati nel gruppo di qualificazione con Ajax, Aek Atene e Salisburgo. Contro la formazione austriaca gli uomini di Capello giocano il match d’andata a San Siro il 28 settembre ’94.

Apre Stroppa

Il tecnico di Pieris cerca il rilancio dopo la sconfitta nel match inaugurale in quel di Amsterdam contro i Lancieri. In campo vanno Rossi, Tassotti, Baresi, Maldini, Panucci, Stroppa, Albertini, Desailly, Boban, Gullit e Simone. Il Milan ci mette ben 39 minuti a passare in vantaggio: Gullit va al cross dalla sinistra e trova l’inserimento di Stroppa che di testa batte Konrad.

Sale in cattedra Simone ma…

Nella ripresa, intorno all’ora di gioco accade un po’ di tutto. Al 58′ Simone approfitta di un errore in disimpegno di un avversario e scarica un diagonale destro chirurgico che non lascia scampo al portiere del Salisburgo. Subito dopo, Konrad si accascia al suolo, colpito da un oggetto lanciato dagli spalti. L’estremo difensore è costretto a lasciare il campo. Poco dopo, un Simone in stato di grazia firma il 3-0 con un destro all’incrocio! Tuttavia, la Uefa esaminerà quanto avvenuto a San Siro decidendo un provvedimento particolare: conferma del risultato del campo (3-0) ma niente vittoria per il Milan, a cui vengono tolti i due punti in classifica. Al ritorno, i rossoneri conquisteranno la qualificazione con un gol di Massaro.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Austria Coppa dei Campioni Konrad Marco Simone milan Salisburgo Tutto Milan

ultimo aggiornamento: 23-11-2017


Juventus-Barcellona, Allegri: “Contava essere solidi, sono soddisfatto”

Europa League, le probabili formazioni di Everton-Atalanta e Lazio-Vitesse