Due anni fa il Milan ha superato la Sampdoria con un netto 4-1. Ecco come è andato il match.

MILANO – Il nostro viaggio nella storia del Milan prosegue andando a rivivere una sfida che si è giocata due anni fa a San Siro. I rossoneri di Mihajlovic hanno superato proprio la Sampdoria di Vincenzo Montella in una sfida dominata dalla squadra di casa che ha vinto con un netto 4-1.

Niang in evidenza con una doppietta – Partita dominata dal Milan che dopo 16 minuti ha trovato la rete del vantaggio con Bonaventura, che ha messo il match in discesa. I rossoneri non sbagliano nulla e vanno al riposo sul doppio vantaggio grazie a Niang, bravo a trasformare un calcio di rigore. Nella ripresa il Milan non vuole nessun calo di concentrazione e dopo quattro minuti riesce a trovare il tris ancora una volta con il francese che realizza la doppietta personale e chiude i giochi. Nel prosieguo del match la squadra di Mihajlovic controlla il match senza rischiare nulla e anzi nel finale trova la rete con Luiz Adriano (84′) bravo a realizzare il poker. Sul 4-0 il Milan abbassa un po’ i ritmi e l’attenzione con i doriani che segnano il gol della bandiera con  Éder dal dischetto.

Il tabellino del match

MilanSampdoria 4-1

Milan (4-4-2): Donnarumma G.; Abate, Alex, Romagnoli S., Antonelli; Cerci (80′ Honda), Kucka (53′ Poli), Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang (74′ Luiz Adriano). A disp. Abbiati, Calabria, De Sciglio, Ely, Mexes, Zapata C., Nocerino, Suso, Mauri J. All. Mihajlovic

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri (65′ Pereira), Silvestre, Regini, Mesbah; Ivan (74′ Palombo), Fernando, Barreto; Soriano; Muriel (63′ Bonazzoli), Éder. A disp. Brignoli, Puggioni, Cassani, Carbonero, Lazaros, Rocca, Cassano, Rodríguez A.  All.  Montella

Arbitro: Sig. Daniele Doveri di Roma 1

Marcatori: 16′ Bonaventura (M), 38′ rig., 49′ Niang (M), 84′ Luiz Adriano (M), 87′ rig. Éder (S)

Note: Ammoniti: Kucka (M); De Silvestri, Soriano (S). Angoli: 4-2 per il Milan. Recupero: 1′ pt; 3′ st

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio copertina milan Tutto Milan

ultimo aggiornamento: 28-11-2017


Gennaro Gattuso a Milan TV: “Vi presento il mio staff”

Sassuolo, Iachini si presenta: “Qui c’è il giusto mix tra giocatori giovani ed esperti”