Milan-Sampdoria 5-4 dcr, la squadra di Capello vince la Supercoppa italiana

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Terza Supercoppa consecutiva per il Milan che dopo i successi contro Parma e Torino batte anche la Sampdoria.

23 anni fa a Milano si disputava la Supercoppa Italiana tra il Milan di Fabio Capello e la Sampdoria Sven-Göran Erikson. Sfida molto particolare per Ruud Gullit appena tornato in rossonero dopo la straordinaria stagione passata proprio con la maglia dei doriani, nella quale ha messo a segno ben 16 reti, numero record durante la sua esperienza in Italia.

Gullit salva Capello ai tempi regolamentari. I rigori sono dominio rossonero

È proprio l’olandese ad essere il protagonista della sfida di San Siro: i doriani passano in vantaggio al 35′ del primo grazie alla solita rete di Sinisa Mihajlovic ma a cinque minuti dal termine del match entra in gioco Ruud Gullit: grandissimo il suo colpo di testa che riporta il risultato in parità. Si va così ai calci di rigore dove i rossoneri sono infallibili mentre per la Sampdoria sono decisivi gli errori dell’ex Evani che si è fatto ipnotizzare da Sebastiano Rossi e di Mihajlovic che ha colpito la traversa.

Terzo successo consecutivo per il Milan nella Supercoppa Italiana che dopo aver superato nel 1992 il Parma per 2-1 e nel 1993 il Torino per 1-0 (la sfida si è giocata a Washington ndr), i rossoneri trionfano anche nel 1994 davanti al proprio pubblico.

Il tabellino del match

Milan-Sampdoria 5-4 dcr

Milan: Rossi, Tassotti (83′ Lorenzini), Orlando, Gullit, Costacurta, Baresi, Lentini (46′ Nava), Albertini, Boban, Donadoni, Simone. A disp. Ielpo, Galli, De Francesco. All. Capello

Sampdoria: Zenga, Serena (83′ Sacchetti), Ferri, Platt, Vierchowod, Mihajlovic, Lombardo, Jugovic, Melli (65′ Bertarelli), Mancini, Evani. A disp. Nuciari, Maspero, Salsano. All. Ericson

Arbitro: Pairetto

Marcatori: 35′ Mihajlovic (S), 82′ Gullit
Sequenza rigori: Platt (S) gol – Albertini (M) gol; Vierchowod (S) gol – Boban (M) gol; Evani (S) parato – Simone (M) gol; Jugovic (S) gol – Costacurta (M) gol; Mihajlovic (M) traversa.

Ammoniti: Costacurta, Orlando (M), Mihalovic, Ferri, Evani (S)

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-08-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]