Milan, senti Eranio: “Il Milan? Può arrivare anche terzo”

Dopo la vittoria sul Parma, l’ex rossonero Stefano Eranio è ottimista, tanto da non escludere una lotta con l’Inter per il podio

Vincere aiuta l’autostima e, quindi, la convinzione nei propri mezzi. Ne è convinto l’ex calciatore del Milan Stefano Eranio che, ai microfoni di RMC Sport, ha ribadito la sua fiducia in merito al percorso che i rossoneri potranno compiere in questo campionato. I cinque punti in più rispetto allo scorso anno, l’attuale quarto posto in classifica e un rendimento in crescita nonostante i tanti infortuni, infatti, inducono l’intervistato ad essere molto ottimista circa il futuro prossimo della squadra allenata da Rino Gattuso.

Eranio: “Il Milan può lottare con l’Inter per il podio”

Per quanto riguarda la lotta al quarto posto, Lazio e Roma sono sicuramente le rivali più pericolose per i rossoneri. Aggiungo – afferma Eranio nell’intervista – che anche l’Inter deve stare attenta, visto il momento di flessione nei risultati e il calo fisico che sta subendo la squadra di Spalletti“.

Se Radja Nainggolan, elemento fondamentale per i nerazzurri, non dovesse tornare quello che tutti noi abbiamo imparato a conoscere, non escluderei che il Milan possa anche mirare alla terza posizione. Parole di fiducia e ottimismo che, di sicuro, saranno state apprezzate dalla parti di Milanello e dintorni.

Patrick Cutrone
fonte foto https://twitter.com/EuropaLeague

Eranio loda Cutrone: “Semplicemente indispensabile”

Nel corso del suo intervento a RMC Sport, l’ex ala di Genoa e Milan è tornato sul momento di grazia vissuto da Patrick Cutrone. “E’ un calciatore semplicemente indispensabile – ha ribadito Erano – per il Milan, grazie al suo atteggiamento encomiabile e alla sua voglia di non mollare mai. Parliamo senza dubbio del futuro della nazionale azzurra“.

Su Ibra: “A determinate condizioni è un acquisto che posso comprendere, pur non amando le minestre riscaldate. L’attaccante svedese, però, ha qualità indiscutibili: se volesse mettersi a disposizione, potrebbe fare molto comodo al Milan“.

ultimo aggiornamento: 03-12-2018

X