Milan, senti Hakan Calhanoglu: “Qui sto bene”

Il girone d’andata di Hakan Calhanoglu è stato sotto la sufficienza. Lui, però, non ha intenzione di mollare. La Gazzetta sottolinea la sua voglia di riscatto

Hakan Calhanoglu sarà sicuramente uno dei giocatori rossoneri più attesi nel corso della seconda parte di stagione. Tifosi e addetti ai lavori si attendevano quest’anno la consacrazione del fantasista turco, dopo le grandi prestazioni dello scorso anno ottenute sotto la guida di Gennaro Gattuso. Il numero 10 del Milan, però, finora non si è ripetuto. Neanche una rete in campionato per lui, assieme a tante prestazioni sottotono che hanno fatto storcere il naso ai critici. Calhanoglu, al centro di insistenti voci di mercato, non molla di un centimetro, dichiarando amore ai rossoneri.

Calhanoglu non lascia, ma raddoppia. “Sono felice qui”

Come riporta la Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna, il calciatore turco-tedesco non ha mai messo in discussione la sua permanenza in Italia, nonostante le difficoltà riscontrate quest’anno. “Sono felice al Milan, il resto adesso è fuori questione“.

Dichiarazioni, quelle del giocatore, che fanno il paio con le parole pronunciate da Gennaro Gattuso la scorsa settimana in conferenza stampa: “Fin quando resto io, Calhanoglu sarà un giocatore del Milan“. Una fiducia forte e incondizionata che ha l’obiettivo di legittimare e dar forza a un atleta che deve ritrovare sé stesso.

Hakan Çalhanoglu
Hakan Çalhanoglu (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Calhanoglu, le cifre di una stagione sinora deludente

Hakan Calhanoglu, nato a Mannheim l’otto febbraio del 1994, è approdato al Milan dal Bayer Leverkusen il tre luglio del 2017 per quasi 22 milioni di euro (25 calcolando vari bonus).

La prima annata è positiva. Dopo un iniziale adattamento, il giocatore esplode con Gattuso, mettendo a segno 8 reti e risultando decisivo nella rimonta in campionato. Quest’anno, per lui, poche gioie. Finora Calhanoglu ha messo assieme 17 presenze in Serie A con 3 assist, mentre in Europa League è sceso in campo 5 volte, con una rete e 6 assist vincenti.

ultimo aggiornamento: 09-01-2019

X