Milan, si studia l’affondo per Kalinic: nella trattativa anche una contropartita

Alla Fiorentina potrebbe andare uno tra Gabriel Paletta e Luca Antonelli, dal momento che la Viola cerca un terzino sinistro.

chiudi

Caricamento Player...

Potrebbe entrare nelle prossime ore nel vivo la trattativa per Nikola Kalinic al Milan. Secondo quanto riferito da Tuttosport, i rossoneri starebbero cercando di convincere la Fiorentina a cedere con l’attaccante croato anche il centrocampista Milan Badelj, ma l’operazione non sarà semplice. Per ammortizzare i costi, la società starebbe pensando di inserire una contropartita tecnica e i nomi più caldi sono quelli di Gabriel Paletta o anche Luca Antonelli, visto che la società viola è alla ricerca di un terzino sinistro.

Attacco Milan, Kalinic pista più semplice

La volontà di insistere per Kalinic, d’altronde, è anche figlia delle difficoltà sorte per tutte le altre piste che portano al nuovo attaccante rossonero. Tramontata quasi definitivamente quella che porta a Diego Costa, che vuole solo l’Atlético, e divenuta poco percorribile quella di Belotti, per il Torino quasi incedibile, nelle ultime ore sarebbero sorte complicazioni anche per Ibrahimovic e Aubameyang. Lo svedese sarebbe infatti vicino al ritorno al Manchester United, mentre il secondo potrebbe non lasciare Dortmund dopo la fuga di Dembelé, ormai promesso al Barcellona. Rimane in piedi l’idea Falcao, ma anche in questo caso la possibile cessione di Mbappé potrebbe far saltare ogni trattativa. L’affondo per Kalinic è divenuto, dunque, quantomeno necessario per assicurarsi l’arrivo di un nuovo goleador.