Boban: "Annata difficile, la vivo male. Ma bisogna essere positivi"

Boban: “Annata difficile, la vivo male. Ma bisogna essere positivi”

Prima dell’inizio della gara contro la Spal, il Chief Football Officer del Milan ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni.

Milan, Zvonimir Boban ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d’inizio del match contro la Spal. Il Chief Football Officer rossonero ha evidenziato il momento nerissimo della squadra, costretta a vincere questa sera per evitare che la classifica si faccia ancora più complicata.

“Abbiamo pochi punti – ha dichiarato il manager croato – e dobbiamo migliorare tanti aspetti. Finora è stata un’annata molto burrascosa, difficile per tutti. Ci vuole una continuità e uno spirito diverso, chiesto chiaramente dal nostro allenatore. Ci aiuterà a risalire per toglierci da questa situazione che è pesante per tutti”.

La stagione del Milan, fin qui, è stata a dir poco disastrosa. Servirà una netta inversione di tendenza per provare a raddrizzare una situazione piuttosto critica: “Non si è mai contenti dopo una sconfitta – ha affermato Zvone Boban in merito alla partita contro la Roma ci aspettavamo molto di più dopo una prestazione molto buona come quella col Lecce. C’è bisogno che il Milan faccia i punti”.

Luka Modric

Boban: “Modric? Storia montata da non si sa chi”

Ovviamente, lo stato d’animo del gruppo – ma anche dell’ambiente e dei tifosi – non è dei migliori: “Mi sento male, soffro tanto. La vivo male. Sono responsabile come gli altri che lavorano. Bisogna essere positivi e forza, bisogna uscire da una situazione che non compete a nessuno”.

Nel corso dell’intervista, Boban ha preferito non rispondere a una precisa domanda di mercato su Luka Modric, giocatore che i rumors continuano ad accostare proprio al Milan: “Penso alla partita di questa sera e alla gara di domenica contro la Lazio – ha tagliato corto il dirigente milanista – è molto più importante che pensare a Modric, storia montata da non si sa chi”.

ultimo aggiornamento: 31-10-2019

X