Milan-SPAL, le dichiarazioni degli ospiti. Semplici: “Siamo sulla strada giusta”

Le dichiarazioni dei ferraresi al termine di Milan-SPAL, sfida terminata 2-0 per i padroni di casa.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – Buona la prova della SPAL contro il Milan anche se alla fine non ha portato a casa punti. Al termine della sfida alcuni dei protagonisti della sfida hanno rilasciato dichiarazioni alla stampa. Ecco le loro dichiarazioni:

Le dichiarazioni dei tesserati della Spal al termine della sfida contro il Milan persa con il risultato di 2-0 per le reti su rigore di Rodríguez e Kessié.

Leonardo Semplici a Radio Rai: “Alla fine contano i punti. Oggi abbiamo fatto degli errori, specialmente sui rigori. La squadra è però stata bene in campo e abbiamo rischiato di pareggiare con Mattiello ma Bonucci è stato bravo a salvare. Penso che siamo sulla strada giusta per raggiungere il nostro obiettivo. Dobbiamo credere nel nostro lavoro, sono fiducioso“.

Felipe in mixed zone: “Ci abbiamo – riporta MilanNewsprovato ma usciamo da San Siro con zero punti. Pensiamo alla prossima e cerchiamo di evitare certi errori. Io oggi non voglio parlare di episodi ma dell’atteggiamento perché anche con l’Inter siamo venuti qui con tanta voglia. Abbiamo tanti giovani interessanti. Io sto molto meglio e sono felice di essere tornato a giocare. Ora devo recuperare solamente il ritmo gara“.

Federico Mattiello in mixed zone: “Posso fare – riporta MilanNews – sia il terzino che il quinto a centrocampo. I rigori c’erano entrambi e noi dobbiamo stare più attenti. Finora abbiamo fatto uscite positive ma non abbiamo portata a casa punti. Ora pensiamo al Napoli dove dovremo avere maggiore convinzione“.