Milan-Spal, le scelte di Montella: almeno tre cambi rispetto all’Udinese

Una novità per reparto, più un ballottaggio: ecco il probabile undici del Milan scelto dal tecnico rossonero.

chiudi

Caricamento Player...

Molte conferme, almeno tre-quattro cambi. Vincenzo Montella ruota le sue pedine in occasione della sfida di campionato contro la Spal (fischio d’inizio alle 20.45). Prima novità in difesa, dove Cristian Zapata potrebbe/dovrebbe prendere il posto di Alessio Romagnoli: il centrale azzurro, dunque, dopo aver giocato dal primo minuto le ultime due gare disputate dal Milan (Austria Vienna e Udinese), potrebbe beneficiare di un turno di riposo. Per il resto, tutto confermato, con Leo Bonucci in mezzo e Mateo Musacchio spostato sul centro-sinistra.

Quinta giornata Serie A: il Milan ospita la Spal a San Siro

Altro giro, altre possibili variazioni, stavolta a centrocampo. Hakan Calhanoglu è (quasi) certo di un posto da titolare. Il dieci turco prenderà il posto di Giacomo Bonaventura, con Lucas Biglia in cabina di regia e l’insostituibile Frank Kessié a dare sostanza e peso al quintetto in mediana. Ballottaggio sugli esterni: Davide Calabria (in vantaggio) e Ignazio Abate si giocano una maglia sul binario di destra, mentre Ricardo Rodríguez, tra i migliori in campo contro l’Udinese, agirà sul versante opposto.

In attacco, dopo l’esperimento Suso (che verrà riproposto, con ogni probabilità, domenica prossima a Genova), Montella si affiderà nuovamente alla coppia Kalinic-André Silva, già vista nella trasferta di Europa League a Vienna. Per il giovane attaccante portoghese sarà la prima partita da titolare in campionato con la maglia del Milan (fin qui ha giocato solo una mezzora scarsa a Crotone).

Eccolo, nel dettaglio, il possibile undici rossonero che sfiderà la Spal:

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Musacchio; Calabria, Kessié, Biglia, Cahanoglu, Ricardo Rodriguez; Kalinic, André Silva