Suso-Milan, rinnovo o addio? Il giocatore resta in attesa

Milan, Suso aspetta notizie sul contratto: il nodo è la clausola

Lo spagnolo è disposto a trattare e aspetta segnali da via Aldo Rossi. Ma se arrivasse un’offerta i rossoneri potrebbero lasciatlo partire.

Mercato Milan, Suso non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro. Così come il club rossonero, che non ha deciso se confermare o lasciar partire lo spagnolo. Molto dipenderà dalle preferenze del nuovo allenatore, che potrebbe decidere di non puntare sull’ex Liverpool (nel 4-3-1-2 di Marco Giampaolo, ad esempio, potrebbe non esserci posto per un esterno puro come lui).

Al momento, come riporta l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, il giocatore è in vacanza, ma è in costante contatto con il suo agente, Alessandro Lucci, per capire quando ci sarà la possibilità di incontrare nuovamente i vertici di vis Aldo Rossi.

Insomma, Suso attende buone nuove da Casa Milan sul fronte rinnovo. A partire da lunedì ogni giorno potrà essere quello buono per un vertice con i nuovi dirigenti rossoneri. Con Leonardo – che aveva avuto delle discussioni con lo stesso calciatore – le cose non erano andate benissimo a causa delle richieste dell’entourage dell’attaccante iberico (ingaggio da 6 milioni di euro). Alla risposta negativa del manager brasiliano era seguita quella di Lucci, che aveva detto no alla richiesta di eliminare la clausola rescissoria da 38 milioni presente sull’attuale accordo.

Suso Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan/

Milan, Suso potrebbe lasciare la società milanista

Adesso, però, con nuovi interlocutori (Paolo Maldini e chissà, magari Boban), gli scenari potrebbero cambiare. Suso, che a Milano e al Milan si trova bene, vuole ascoltare la proposta del club. Le parti potrebbero venirsi incontro sia per quanto riguarda l’ingaggio del classe ’93 che per quanto concerne la clausola, che potrebbe essere eliminata o alzata a una cifra che soddisfi tutti.

Ma attenzione: come detto, il nuovo tecnico (Giampaolo?) potrebbe ribaltare tutto. Sempre che non arrivi una proposta ancor più vantaggiosa, magari dall’estero. In quel caso, il Milan la prenderebbe seriamente in considerazione.

Ecco un video con alcune giocate di Suso:

ultimo aggiornamento: 06-06-2019

X