Milan, Suso e Calhanoglu le armi per innescare Higuain

Milan, Gonzalo Higuain a caccia del primo gol ufficiale in rossonero. Gattuso punta su Suso e Calhanoglu per aprire spazi importanti per l’argentino.

In occasione della conferenza stampa alla vigilia di Cagliari-Milan, il tecnico rossonero ha parlato di un Gonzalo Higuain determinato a segnare il suo primo gol in maglia rossonera. Rino ha raccontato anche della delusione dell’argentino per non essere riuscito a segnare nell’amichevole disputata dalla squadra durante la pausa per la sosta.

Higuain e il blocco psicologico: l’argentino soffre il digiuno da gol

Proprio l’aspetto psicologico ha spesso frenato il Pipita, uno che soffre particolarmente il digiuno da gol. Nelle prime due uscite ufficiali, Higuain ha disputato due ottime prestazioni facendo giocare bene la squadra e aprendo spazi importanti per gli esterni. Ma ora il copione deve cambiare.

Nella mente di Gennaro Gattuso, ora dovranno essere Suso e Calhanoglu ad aprire le difese avversarie per fare spazio alle incursioni centrali dell’attaccante argentino che il tecnico lo vorrebbe più numero 9più vicino alla porta, più cannibale.

Gonzalo Higuain Milan
Gonzalo Higuain

Suso e Calhanoglu le ‘chiavi’ per innescare Higuain

La svolta potrebbe arrivare proprio dall’intraprendenza degli esterni d’attacco. Suso e Calhanoglu dovranno allargare le difese e puntare il diretto marcatore per creare la superiorità numerica e costringere i centrali a scalare. È in quel momento che dovrà essere innescato Gonzalo Higuain, bravissimo ad attaccare la profondità alle spalle della difesa, letale nei pressi dei sedici metri, insidioso anche con le sue conclusioni dal limite dell’area. Nessun allarme Higuain dunque, serve solo la ricetta giusta per far gustare ai tifosi la ciliegina sulla torta del mercato rossonero condotto da Leonardo e Paolo Maldini.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-09-2018

Nicolò Olia

X