Milan, Suso nelle mire della Fiorentina: lo spagnolo piace a Montella

Milan, Suso nelle mire della Fiorentina: lo spagnolo piace a Montella

Il futuro di Suso al Milan è ancora un’incognita: la Fiorentina, alle prese con il caso Chiesa, potrebbe pensare allo spagnolo per la sua sostituzione

Il Milan, in prospettiva gennaio, inizia ad essere molto attivo sul mercato. Il sogno dichiarato è quello di riportare in Italia Zlatan Ibrahimovic, in cerca di nuove avventure nonostante i suoi 38 anni. La volontà, però, è anche quella di ritoccare gli altri reparti. Si lavora però anche in uscita e non solo nella prospettiva del mercato invernale. Una delle trattative che a breve potrebbe aprirsi, secondo quanto raccolto dalla redazione di calciomercato.it, è quella relativa a Jesus Suso. Lo spagnolo, vecchio pallino di Montella, potrebbe essere il sostituto del partente Chiesa alla Fiorentina. Ecco i dettagli.

Fiorentina e Milan potrebbero presto iniziare a parlare di Suso

Fiorentina e Milan – afferma calciomercato.it – potrebbero presto sedersi attorno ad un tavolo per imbastire nuove trattative. Dopo essersi sfidate per Bennacer e aver trattato, senza molto successo, Biglia e Veretout, le due società potrebbero essere interessate a fare nuovi affari. Sono tanti, infatti, i calciatori del Milan che piacciono a Vincenzo Montella. Il tecnico, con un passato in rossonero, sarebbe pronto a riabbracciare alcuni dei suoi pupilli”.

Sul taccuino di Pradè dalla scorsa estate c’è il nome di Suso. L’attaccante sta faticando a ripetersi in questa stagione e un suo addio al Milan potrebbe davvero essere possibile. Servono circa 35 milioni di euro, cifra forse troppo alta per la Fiorentina, che potrebbe però mettere sul piatto diversi calciatori, che fanno comodo al Milan“.

Suso Milan
Suso

Le cifre di Suso in stagione

Il giocatore classe 1993 ha disputato quest’anno in maglia rossonera 11 partite di Serie A, mettendo a segno una rete e un assist. Le sue prestazioni finora sono state tutt’altro che scintillanti, facendo dunque aumentare le voci su una sua possibile cessione a fine anno. L’asse con la Fiorentina, da questo punto di vista, potrebbe essere molto interessante.

ultimo aggiornamento: 30-11-2019

X