Suso, la Roma mette sul piatto 15 milioni più Defrel. Il Milan vuole solo cash…

La Roma insegue Suso, offrendo 15 milioni più il cartellino di Defrel. Il Milan per ora rifiuta, chiedendo solo cash, non inferiore ai 30 milioni.

Jesus Suso rimane un obbiettivo della Roma. Il club giallorosso è alla ricerca di un elemento con le caratteristiche dello spagnolo.

Roma, prima offerta al Milan

Secondo Il Corriere della Sera, la Roma ha presentato ai rossoneri la seguente offerta: 15 milioni di euro più il cartellino di Gregoire Defrel. Il Milan ha tuttavia rifiutato: il club di via Aldo Rossi – per il momento – non è interessato a contropartite tecniche e chiede solo cash. E la cifra non sia inferiore a 30 milioni. Per l’Estero il contratto di Suso prevede una clausola rescissoria vicina ai 40 milioni.

https://www.youtube.com/watch?v=XH4_x1WntXo

Il profilo di Defrel

L’attaccante proposto al Milan è un classe ’91. Nella stagione appena trascorsa, Defrel ha giocato in prestito alla Sampdoria. Pertanto, è un giocatore noto a Giampaolo. Nelle fila dei blucerchiati, il francese originario della Martinica ha realizzato 11 gol al fianco di Quagliarella. In ogni caso, il club ligure non ha esercitato il diritto di riscatto (18 milioni) e così l’ex Sassuolo è tornato alla Roma, dove però non rientra nei piani tecnici di Fonseca.

Suso, segnali ai giallorossi

Dopo che sembrava Giampaolo potesse puntare sul classe ’93 di Cadice per il ruolo di trequartista, Suso ha probabilmente capito che nel modulo del tecnico di Giulianova potrebbe non rendere al meglio. E così ha lanciato segnali nei confronti della Roma.

Suso
Suso

ultimo aggiornamento: 18-07-2019

X