Milan, Torreira è il grande obbiettivo di mercato. L’uruguaiano è esploso alla Samp con Giampaolo

Lucas Torreira, dopo un anno all’Arsenal, potrebbe fare ritorno in Serie A. Al Milan ritroverebbe Giampaolo, con il quale ha lavorato in blucerchiato.

Dopo Krunic il Milan continua la ricerca di altri rinforzi, in particolare proprio per la mediana. Il centrocampo rossonero sarà praticamente rifondato. Tra i nomi accostati al Diavolo c’è anche quello di Lucas Torreira.

Il centrocampista “di” Giampaolo

Il classe ’96 dell’Arsenal è un profilo graditissimo a Marco Giampaolo, tecnico in pectore del Milan. L’uruguaiano con passaporto spagnolo ha infatti giocato per due stagioni alla Sampdoria, diretto dal tecnico di Giulianova. Sotto la guida dell’allenatore blucerchiato, Torreira è letteralmente esploso e in due anni è passato dalla Serie B (Pescara) alla Premier League. I Gunners se lo sono assicurato per 30 milioni. Con il club di North London, il centrocampista tascabile della Nazionale uruguaiana ha disputato la finale di Europa League contro il Chelsea.

Marco Giampaolo Milan Mario Rui
https://www.facebook.com/sampdoria/photos/a.1976466562449131/1976467875782333/?type=3&theater

Torreira, pista difficile ma non impossibile

Il Milan, nel frattempo, segue altri profili, quali Sensi (molto simile a Torreira per caratteristiche tecniche e fisiche), Veretout e Praet, altro pupillo di Giampaolo. La pista rimane complicata, anche perché il 23enne di Fray Bentos ha ancora un contratto fino al 2023 con l’Arsenal.
Tuttavia, se i rossoneri piazzeranno alcuni colpi in uscita (Suso, ndr) allora la trattativa per Torreira potrebbe decollare, assicurando a Giampaolo un centrocampista di spessore: regista naturale ma in grado di giocare anche come mezzala.

https://www.youtube.com/watch?v=_lmhnY8UWTg

ultimo aggiornamento: 14-06-2019

X