Milan, rischia Pioli: il nome di Conte è sempre più vivo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan, rischia Pioli: il nome di Conte è sempre più vivo

Antonio Conte Inter-Spal

La situazione del Milan: Pioli è sotto pressione dopo risultati deludenti, mentre Conte emerge come preferito per rivoluzionare.

Il Milan, sotto la guida di Stefano Pioli, attraversa un periodo turbolento, con il nome di Antonio Conte sullo sfondo. Dopo la recente sconfitta contro l’Atalanta, la squadra si trova in una fase critica sia in Champions League, con la qualificazione che non è più nelle mani rossonere anche in caso di vittoria contro il Newcastle, evidenziando la necessità di un radicale cambiamento di direzione, che in campionato le cose non vanno meglio, con la distanza tra Juve e Inter che non è marginale.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Pioli, che in passato ha già dimostrato la capacità di superare momenti difficili, è ora al centro delle critiche. Il Milan necessita urgentemente di una svolta per rimanere in lizza per il titolo, e la pressione è palpabile.

Antonio Conte Inter-Spal
Antonio Conte

La preferenza per Conte: una svolta possibile

Un recente sondaggio su Twitter ha rivelato che il 40.7% dei tifosi preferirebbe vedere Antonio Conte, ex allenatore della Juventus, prendere le redini del Milan. La fiducia in Conte, riconosciuto per la sua capacità di trasformare le squadre, evidenzia il desiderio di un cambio decisivo nella gestione tecnica.

Alternative a Pioli: Abate e Ibrahimovic in lizza

Nonostante il supporto a Pioli, che mantiene una percentuale del 29.6% nel sondaggio, emergono altre possibili soluzioni. Al secondo posto, con il 22.2%, troviamo l’ipotesi Abate-Ibrahimovic. In questa configurazione, Ibrahimovic, non più in veste di giocatore, potrebbe fornire un impulso emotivo fondamentale per la squadra.

L’opzione di un traghettatore esterno, tuttavia, ha ottenuto solo il 7.4% delle preferenze, indicando una scarsa accoglienza da parte dei tifosi.

Il dibattito attorno al futuro della panchina rossonera è acceso. Sebbene la permanenza di Pioli riceva ancora un sostanzioso supporto, la possibilità di un cambio con Conte rappresenta l’opzione più attraente per molti. In un contesto in cui anche i successi passati, come lo scudetto e la semifinale di Champions League, non bastano a garantire stabilità, il Milan si trova davanti a una scelta decisiva per il proprio futuro. In questo scenario, ogni partita diventa fondamentale. Ma il tecnico Antonio Conte dai rumors di Radio Radio preferirebbe tornare in bianconero a fine anno.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2023 16:39

Milan, clamoroso: pronti Abate e Shevchenko se Pioli cade

nl pixel