Mercato Milan, ripartono le trattative con il Napoli

Calciomercato Milan, trattativa con il Napoli per José Callejon. I partenopei vogliono inserire nell’operazione anche Suso.

Calciomercato Milan, trattativa con il Napoli per José Callejon (Transfermarkt). Aria di ribaltoni in casa Milan, dove nei prossimi giorni il Fondo Elliott dovrebbe fare luce su quella che sarà la nuova dirigenza rossonera.

Calciomercato Milan, José Callejon più di Memphis Depay

Tra i profili a rischio c’è ovviamente anche Massimiliano Mirabelli, ma questo non vuol dire che il Milan sia completamente fermo. Come confermato da fonti vicine al Napoli, i rossoneri avrebbero ripreso le trattative per José Callejon. Il cambio di proprietà dovrebbe consentire al Milan di superare l’esame del Tas riprendendosi il suo posto in Europa League e il Fondo Elliott si prepara a versare nelle casse di via Aldo Rossi centocinquanta milioni di euro. I due fattori  hanno rimesso in moto il calciomercato del Milan che di certo non può sognare colpi alla Cristiano Ronaldo ma è intenzionato a dare a Gattuso tre rinforzi di qualità.

Il nome più suggestivo per le corsie esterne del reparto offensivo resta quello di Memphis Depay, ma Gattuso ha ribadito a più riprese di ottimi giocatori e uomini di spessore, professionisti seri e senza grilli per la testa. L’olandese, sicuramente talentuoso, rischia di diventare un Balotelli-bis, ossia un problema nella gestione dello spogliatoio.

Jose Callejon
Fonte foto: https://www.facebook.com/SSCNapoli/

Mercato Milan, trattativa con il Napoli per Callejon

Per questo motivo la scelta di Rino sarebbe ricaduta su José Callejon. Lo spagnolo non ha mai creato problemi né al Real Madrid né al Napoli e, fattore da non sottovalutare, la sua valutazione dovrebbe aggirarsi intorno ai venti milioni di euro, nulla di proibitivo per le casse di via Aldo Rossi.

L’unico problema nella trattativa per l’esterno spagnolo è rappresentato da Suso. L’ex Liverpool piace molto al Napoli che vorrebbe inserirlo nella trattativa. I partenopei metterebbero sul piatto venti milioni di euro circa più il cartellino di Callejon. L’ipotesi non dispiace a Suso ma sarebbe già stata bocciata sia da Gattuso che da Mirabelli. Entrambi sanno che la cessione di un big potrebbe essere necessaria ma nessuno è intenzionato a indebolire la rosa. Neanche il Fondo Elliott, con il quale i dirigenti rossoneri dovranno confrontarsi in questo periodo di interregno.

ultimo aggiornamento: 11-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X