Milan-Udinese 3-1, quarta giornata del campionato 1989/1990

Il nostro avvicinamento a Milan-Udinese continua con la sfida giocata a San Siro nella stagione 1989/1990 che valeva per la quarta giornata di campionato.

chiudi

Caricamento Player...

Come sempre ci avviciniamo alla sfida di campionato del Milan andando a rivivere un match giocato in passato. In questo articolo raccontiamo la sfida tra i rossoneri e l’Udinese, valida per la quarta giornata di campionato della stagione 1989/1990.

Dominio rossonero per tutta la sfida. Il Milan porta a casa tre punti meritati

Partita dominata da parte dei rossoneri che sin dal primo minuto sfiorano il gol in molte occasioni con Borgonovo che ingaggia una sfida personale con il portiere avversario Garella, vinta dal giocatore bianconero. Il Milan dopo aver colpito un palo con Massaro, trovano il vantaggio sul finire del primo tempo con una punizione letale di Carlo Ancelotti. Nella ripresa entra un Udinese più carica che trova alla prima vera occasione il pareggio: bello scambio tra Balbo e Mattei con l’argentino che appena entrato in area di rigore trafigge Filippo Galli. I padroni di casa non ci stanno e ritrovano il vantaggio con Massaro che questa volta mette in rete una palla che vagava in area di rigore. La rete presa “stordisce” l’Udinese ma c’è tempo anche per il tris rossonero firmato da Rijkaard bravo a trafiggere Garella dopo che il portiere aveva detto no a Borgonovo. Dominio dei padronidi casa che portano a casa una vittoria meritata e ricca di polemiche dopo la brutta entrata del portiere avversario su Stefano Borgonovo quando la partita volgeva al termine.

Il tabellino del match

Milan-Udinese 3-1

Milan: Galli; Costacurta, Maldini, Tassotti, Baresi, Fuser (46′ Rijkaard), Stroppa, Evani, Ancelotti, Borgonovo, Massaro (70′ Simone). All. Sacchi

Udinese: Garella; Sensini, Bruniera, Lucci, Oddi (78′ Minaudo), Gallego, Mattei, Vanoli, Orlando, Balbo (57′ De Vitis), Simonini. All. Mazzia

Arbitro: Sig. Bruno Di Cola

Marcatori: 44′ Ancelotti (M), 48′ Balbo (U), 66′ Massaro (M), 83′ Rijkaard (M)

Ammoniti: Vanoli, Garella, De Vitis (U)