Milan-Udinese 2-1: Kalinic regala tre punti ai rossoneri

Milan-Udinese 2-1 (22′ Kalinic, 28′ Lasagna, 31′ Kalinic)

chiudi

Caricamento Player...

90+5′ – Finisce qui a San Siro: il Milan super l’Udinese per 2-1. Decisivo Kalinic. Tre punti importanti per la compagine di Montella.

90+2′ – Viene allontanato dal campo Delneri.

90′ – L’arbitro ha assegnato cinque minuti di recupero.

85′ – Terzo cambio del Milan: standing-ovation per Kalinic, al suo posto Manuel Locatelli.

82′ – Annullato dalla VAR un gol a Nikola Kalinic.

80′ – Dieci minuti al termine del match: Milan ancora avanti per 2-1.

76′ – Calhanoglu prova il mancino da distanza ravvicinata: solo esterno della rete per il turco.

73′ – Terzo cambio dell’Udinese: Matos per Jankto.

72′ – Diavolo vicino al 3-1: ci provano in sequenza Calabria e Cutrone, ma entrambe le conclusioni sono state respinte dal portiere dell’Udinese.

71′ – Ci prova Ricardo Rodriguez su punizione, ma Scuffet si allunga e mette in angolo.

70′ – Ammonito Samir.

68′ – Doppio cambio del Milan: dentro Cutrone e Calhanoglu, fuori Suso e Bonaventura.

63′ – Fofana si inserisce in area di rigore e prova la botta: Donnarumma respinge senza problemi.

61′ – Secondo cambio dell’Udinese: out Maxi Lopez, in Bajic.

57′ – Cambio dell’Udinese: dentro Fofana per Berhami.

55′ – Rodriguez cerca il “golazo” al volo dai 25 metri, ma la palla s’impenna e termina alta sopra la traversa.

51′ – Intanto ci arriva il dato relativo al pubblico presente al Meazza: sono ben 49.473 i tifosi per Milan-Udinese. Incasso totale di circa 1 milione e 200mila euro.

49′ – Kalinic prova la botta dalla distanza: palla deviata in corner. Milan arrembante in quest’inizio di secondo tempo.

48′ – Bonaventura tenta la rovesciata, ma la sua conclusione si spegne sul fondo.

46′ – Inizia la ripresa!

16,05 – Squadre di nuovo in campo.

45+1′ – Finisce il primo tempo a San Siro: rossoneri avanti per 2-1 grazie alla doppietta di Nikola Kalinic. Lasgna, invece, il marcatore della squadra friulana.

45′ – Ci sarà un minuto di recupero.

44′ – Rientra in campo il numero 2 rossonero.

43′ – Gioco fermo: Calabria a terra per una botta in testa.

41′ – Udinese in avanti in questi ultimi minuti di primo tempo.

35′ – Suso lancia a rete Kessié, ma quest’ultimo calcia addosso all’estremo difensore bianconero.

33′ – Che partita emozionante fino ad ora a San Siro!

31′ GOL DEL MILAN, ANCORA KALINIC! UN AVVOLTOIO IN AREA DI RIGORE IL NUMERO 7 ROSSONERO: VINCE UN RIMPALLO SUGLI SVILUPPI DI UN CALCIO D’ANGOLO E BATTE SCUFFET AD UN METRO DALLA LINEA DI PORTA!

28′ – GOL DELL’UDINESE, LASAGNA! ROMAGNOLI PERDE CLAMOROSAMENTE PALLA FUORI DALL’AREA DI RIGORE ROSSONERA E LASAGNA NE APPROFITTA BATTENDO DONNARUMMA A TU PER TU!

26′ – Cartellino giallo per Romagnoli.

22′ GOL DEL MILAN, KALINIC! – CALABRIA RICEVE PALLA SULLA DESTRA E PESCA CON UN CROSS BASSO IL CROATO IN MEZZO ALL’AREA DI RIGORE, IL QUALE, DOPO UN RIMPALLO, SPINGE IN PORTA IL PALLONE DELL’1-0!

18′ – Rossoneri ad un passo dal vantaggio: sugli sviluppi di un corner la palla arriva a Bonucci che, a due passi dalla porta, calcia, ma il tiro viene salvato sulla linea di porta dalla retroguardia dell’Udinese.

15′ – Ammonito Barak per un intervento irregolare su Suso.

10′ – Gol annullato con la VAR all’Udinese (Lasagna) per fallo su Bonaventura.

8′ – Calabria scende sulla destra e serve Suso: il tiro dello spagnolo, però, è alto di poco.

5′ – Biglia pesca Kalinic con un filtrante alto, ma il numero 7 rossonero non riesce ad agganciare il pallone.

3′ – Striscione della Curva Sud per Andrea Conti: “Tieni duro Andrea, la Curva è con te”

1′ – Inizia il match: comincia il Milan!

15.00 – Osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’alluvione di Livorno.

14.58 – Squadre sul terreno di gioco.

14.50 – Squadre nel tunnel: manca pochissimo al fischio d’inizio del match.

14.40 – Inizia ad accendersi il tifo della Curva Sud: cori per Suso e Leonardo Bonucci.

14.30 – Le squadre sono ormai in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.

14.18 – Le formazioni ufficiali:

MILAN: Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Kessie, Biglia, Bonaventura, Rodríguez; Suso; Kalinic. A disp.: Donnarumma A., Storari, Abate, Gomez, Zapata, Calhanoglu, Locatelli, Mauri, Montolivo, Borini, Cutrone, André Silva All. Montella

UDINESE: Scuffet; Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Behrami; Barak, Jankto, Lasagna, De Paul; Maxi Lopez. A disp.: Bizzarri, Borsellini, Angella, Fofana, Matos, Bajic, Ingelsson, Halfredsson, ALi Adnan, Bochniewicz, Ewandro, Balic.  All. Del Neri

Cresce l’attesa per il fischio d’inizio di Milan-Udinese, la prima vera prova del noveper il 3-5-2 varato ufficialmente da Vincenzo Montella in Europa League contro l’Austria Vienna e banco di prova per i rossoneri chiamati al riscatto dopo il KO dell’Olimpico contro la Lazio di Simone Inzaghi che ha fatto vacillare le certezze del mondo rossonero.