Milan-Udinese 2-1: Kalinic regala tre punti ai rossoneri

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Milan-Udinese 2-1 (22′ Kalinic, 28′ Lasagna, 31′ Kalinic)

90+5′ – Finisce qui a San Siro: il Milan super l’Udinese per 2-1. Decisivo Kalinic. Tre punti importanti per la compagine di Montella.

90+2′ – Viene allontanato dal campo Delneri.

90′ – L’arbitro ha assegnato cinque minuti di recupero.

85′ – Terzo cambio del Milan: standing-ovation per Kalinic, al suo posto Manuel Locatelli.

82′ – Annullato dalla VAR un gol a Nikola Kalinic.

80′ – Dieci minuti al termine del match: Milan ancora avanti per 2-1.

76′ – Calhanoglu prova il mancino da distanza ravvicinata: solo esterno della rete per il turco.

73′ – Terzo cambio dell’Udinese: Matos per Jankto.

72′ – Diavolo vicino al 3-1: ci provano in sequenza Calabria e Cutrone, ma entrambe le conclusioni sono state respinte dal portiere dell’Udinese.

71′ – Ci prova Ricardo Rodriguez su punizione, ma Scuffet si allunga e mette in angolo.

70′ – Ammonito Samir.

68′ – Doppio cambio del Milan: dentro Cutrone e Calhanoglu, fuori Suso e Bonaventura.

63′ – Fofana si inserisce in area di rigore e prova la botta: Donnarumma respinge senza problemi.

61′ – Secondo cambio dell’Udinese: out Maxi Lopez, in Bajic.

57′ – Cambio dell’Udinese: dentro Fofana per Berhami.

55′ – Rodriguez cerca il “golazo” al volo dai 25 metri, ma la palla s’impenna e termina alta sopra la traversa.

51′ – Intanto ci arriva il dato relativo al pubblico presente al Meazza: sono ben 49.473 i tifosi per Milan-Udinese. Incasso totale di circa 1 milione e 200mila euro.

49′ – Kalinic prova la botta dalla distanza: palla deviata in corner. Milan arrembante in quest’inizio di secondo tempo.

48′ – Bonaventura tenta la rovesciata, ma la sua conclusione si spegne sul fondo.

46′ – Inizia la ripresa!

16,05 – Squadre di nuovo in campo.

45+1′ – Finisce il primo tempo a San Siro: rossoneri avanti per 2-1 grazie alla doppietta di Nikola Kalinic. Lasgna, invece, il marcatore della squadra friulana.

45′ – Ci sarà un minuto di recupero.

44′ – Rientra in campo il numero 2 rossonero.

43′ – Gioco fermo: Calabria a terra per una botta in testa.

41′ – Udinese in avanti in questi ultimi minuti di primo tempo.

35′ – Suso lancia a rete Kessié, ma quest’ultimo calcia addosso all’estremo difensore bianconero.

33′ – Che partita emozionante fino ad ora a San Siro!

31′ GOL DEL MILAN, ANCORA KALINIC! UN AVVOLTOIO IN AREA DI RIGORE IL NUMERO 7 ROSSONERO: VINCE UN RIMPALLO SUGLI SVILUPPI DI UN CALCIO D’ANGOLO E BATTE SCUFFET AD UN METRO DALLA LINEA DI PORTA!

28′ – GOL DELL’UDINESE, LASAGNA! ROMAGNOLI PERDE CLAMOROSAMENTE PALLA FUORI DALL’AREA DI RIGORE ROSSONERA E LASAGNA NE APPROFITTA BATTENDO DONNARUMMA A TU PER TU!

26′ – Cartellino giallo per Romagnoli.

22′ GOL DEL MILAN, KALINIC! – CALABRIA RICEVE PALLA SULLA DESTRA E PESCA CON UN CROSS BASSO IL CROATO IN MEZZO ALL’AREA DI RIGORE, IL QUALE, DOPO UN RIMPALLO, SPINGE IN PORTA IL PALLONE DELL’1-0!

18′ – Rossoneri ad un passo dal vantaggio: sugli sviluppi di un corner la palla arriva a Bonucci che, a due passi dalla porta, calcia, ma il tiro viene salvato sulla linea di porta dalla retroguardia dell’Udinese.

15′ – Ammonito Barak per un intervento irregolare su Suso.

10′ – Gol annullato con la VAR all’Udinese (Lasagna) per fallo su Bonaventura.

8′ – Calabria scende sulla destra e serve Suso: il tiro dello spagnolo, però, è alto di poco.

5′ – Biglia pesca Kalinic con un filtrante alto, ma il numero 7 rossonero non riesce ad agganciare il pallone.

3′ – Striscione della Curva Sud per Andrea Conti: “Tieni duro Andrea, la Curva è con te”

1′ – Inizia il match: comincia il Milan!

15.00 – Osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’alluvione di Livorno.

14.58 – Squadre sul terreno di gioco.

14.50 – Squadre nel tunnel: manca pochissimo al fischio d’inizio del match.

14.40 – Inizia ad accendersi il tifo della Curva Sud: cori per Suso e Leonardo Bonucci.

14.30 – Le squadre sono ormai in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.

14.18 – Le formazioni ufficiali:

MILAN: Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Kessie, Biglia, Bonaventura, Rodríguez; Suso; Kalinic. A disp.: Donnarumma A., Storari, Abate, Gomez, Zapata, Calhanoglu, Locatelli, Mauri, Montolivo, Borini, Cutrone, André Silva All. Montella

UDINESE: Scuffet; Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Behrami; Barak, Jankto, Lasagna, De Paul; Maxi Lopez. A disp.: Bizzarri, Borsellini, Angella, Fofana, Matos, Bajic, Ingelsson, Halfredsson, ALi Adnan, Bochniewicz, Ewandro, Balic.  All. Del Neri

Cresce l’attesa per il fischio d’inizio di Milan-Udinese, la prima vera prova del noveper il 3-5-2 varato ufficialmente da Vincenzo Montella in Europa League contro l’Austria Vienna e banco di prova per i rossoneri chiamati al riscatto dopo il KO dell’Olimpico contro la Lazio di Simone Inzaghi che ha fatto vacillare le certezze del mondo rossonero.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-09-2017

Nicholas Reitano