Milan-Venezia 3-0, 7 novembre 1999: l’ultima rete in rossonero di George Weah

18 anni fa George Weah segnava la sua ultima rete con la maglia del Milan. Ecco il resoconto del match

chiudi

Caricamento Player...

In attesa di approfondire la prossima sfida di campionato tra Napoli e Milan, proseguiamo il nostro viaggio nella storia dei rossoneri con le sfide che sicuramente i tifosi milanisti si ricorderanno. Oggi tocca a MilanVenezia, ultima rete con questa maglia da George Weah. L’attaccante liberiano è sempre stato nel cuore dei supporters rossoneri con alcuni che sicuramente ricorderanno questa stagione che ha segnato la fine di un’era del Milan ma che ha dato inizio ad un nuovo millennio che ha portato sicuramente tanti successi.

L’ultima rete di Weah con il Milan: il liberiano raddoppia contro il Venezia

Nella sfida contro il Venezia Zaccheroni fa entrare George Weah  al 21′ del primo tempo al posto di Leonardo. L’attaccante liberiano sfrutta l’incomprensione tra Bilica e Luppi per involarsi verso la porta difesa da Casazza e raddoppiare. Il vantaggio era stato firmato nel primo tempo da Bierhoff. Sugli sviluppi di un corner battuto da Orlandini, Shevchenko ha rimesso la palla in area di rigore, Weah serve l’attaccante tedesco che non sbaglia. Nel finale è arrivato il tris con l’ucraino che ha ribadito in rete la respinta del difensore Bilica (subentrato al portiere Casazza, espulso per fallo da ultimo uomo ndr).

Il tabellino del match

MilanVenezia 3-0

Milan (3-4-1-2): Abbiati; Sala, Costacurta, N’Gotty; Helveg, Albertini, Ambrosini, Orlandini (85′ Serginho); Leonardo (21′ Weah); Bierhoff (66′ Boban), Shevchenko. A disp. Rossi, Ayala, Giunti, Gattuso. All. Zaccheroni

Venezia (4-4-2): Casazza; Brioschi (70′ Borgobello), Luppi, Bilica, Dal Canto; Valtolina, Iachini (74′ Berg), Pedone, Bettarini; Maniero, Petkovic (70′ Nanami). A disp. Benussi, Pavan, Bianchi, Ciullo. All. Roberto Rosetti di Torino

Marcatori: 7′ Bierhoff (M), 63′ Weah (M), 74′ Orlandini (M)

Note: al 77′ Bilica (V) para il rigore a Shevchenko (M). Ammoniti: Leonardo, Bierhoff, Shevchenko (M); Brioschi, Iachini (V). Espulso: al 70′ Casazza per fallo di gioco. Recupero 2′ pt; 4′ st. Angoli: 6-2 per il Milan. Spettatori: 50.000