Milan: parte l'asta con il Manchester United per l'attaccante olandese
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan: parte l’asta con il Manchester United per l’attaccante olandese

Moncada

L’attaccante del Bologna attira l’attenzione internazionale: tra i candidati all’acquisto ci sono anche i Red Devils e il Milan.

Joshua Zirkzee, centravanti olandese del Bologna, ha dimostrato di essere una delle rivelazioni più sorprendenti dell’attuale campionato di Serie A con davanti gli occhi del Milan. Nonostante un recente calo di prestazioni, sia personali che del suo club, Zirkzee ha impressionato con 8 gol e 4 assist, includendo le prestazioni in Coppa Italia. Queste statistiche hanno notevolmente aumentato il suo valore di mercato, rendendolo un obiettivo ambìto per molte squadre di spicco, tra cui il Milan. Il club rossonero, alla ricerca di un attaccante di prospettiva e qualità, ha già mostrato interesse, seguendo le prestazioni di Zirkzee attraverso il lavoro di osservazione di Moncada.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Moncada
Moncada

Manchester United pronto a sfidare il Milan

Le voci di mercato si intensificano attorno a Zirkzee, con il Manchester United che emerge come un serio contendente. Secondo Sky Deutschland, i Red Devils, che hanno già effettuato acquisizioni significative dall’Italia, sono pronti a lanciarsi nella corsa per l’attaccante. Gli scout del club inglese hanno già effettuato contatti esplorativi, ricevendo feedback positivi sul giocatore, che vanta esperienze anche con Parma e Anderlecht. L’interesse del Manchester United si profila come una seria concorrenza per il Milan, che si trova in una fase di incertezza sia per il futuro di Olivier Giroud sia per la guida tecnica della squadra.

Il Bayern Monaco e la clausola di recompra

Un’ulteriore dinamica in questa situazione riguarda il Bayern Monaco, precedente club di Zirkzee. Al momento del suo trasferimento al Bologna, il Bayern si è assicurato un’opzione di recompra del giocatore per 40 milioni di euro. Tuttavia, secondo quanto riportato da Sky Deutschland, sembra che il club bavarese non sia intenzionato a esercitare questa opzione, preferendo piuttosto beneficiare della clausola che gli garantirebbe il 40% dei guadagni da una futura cessione del giocatore. Marco Di Vaio, team manager del Bologna, ha indicato che il prezzo di cessione per Zirkzee è “libero”, suggerendo che potrebbe superare i 50 milioni di euro, una cifra che diventa sempre più realistica con l’interesse di club come il Manchester United.

In conclusione, Joshua Zirkzee si trova al centro di un’asta internazionale che vede coinvolti alcuni dei club più prestigiosi d’Europa. Mentre il Milan cerca di rafforzare il proprio attacco, il Manchester United è pronto a sfidare i rossoneri per assicurarsi il talento olandese. Con il Bayern Monaco in attesa, la situazione di mercato di Zirkzee promette di essere una delle più intriganti dell’estate.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Gennaio 2024 18:58

Milan: continuano i contatti per Buongiorno, la situazione

nl pixel