Milano, ragazza si butta dalla finestra per scappare dal fidanzato violento

A Milano una ragazza è scesa nuda dalla finestra per scappare dal fidanzato violento. Arrestato l’uomo, già conosciuto dai militari.

MILANO – E’ stato arrestato per la seconda volta in pochi mesi Giacomo Oldrati. L’uomo – assolto nel 2018 per incapacità di intendere e volere – è finito in manette con l’accusa di violenza nei confronti della fidanzata. La giovane non è in gravi condizioni e durante la fuga ha riportato delle ferite giudicabili in una quarantina di giorni.

Milano, ragazza scende dalla finestra per scappare dal fidanzato

La vicenda risale a circa quattro giorni fa (sabato 1 giugno 2019 n.d.r.) quando la ragazza è uscita di casa senza dire niente ai genitori che non vedevano molto bene questo rapporto. Dopo una breve passeggiata i due sono rientrati a casa e qui sono iniziate le violenze. Calci, schiaffi, pugni e non solo dati dal 40enne alla fidanzata che è riuscita a scappare ancora svestita solo nella giornata di martedì.

Secondo quanto riportato dai media locali, la giovane senza vestiti addosso si è gettata dalla finestra con l’obiettivo di raggiungere il terrazzo inferiore ma ha perso l’equilibrio ed è precipitata in strada. Qualche frattura per lei che è stata soccorsa da alcuni passanti. L’uomo è finito in manette con l’accusa di sequestro di persona e lesioni personali.

Polizia arresto
Polizia arresto

Milano, nuovamente arrestato Luigi Oldani

Luigi Oldani non è un nome sconosciuto alle Forze dell’Ordine. Nel gennaio 2018 era stato assolto dall’accusa di sequestro di persona, tentato omicidio, violenza privata e sessuale, lesioni personali nei confronti di cinque ragazze che erano state aggredite a Bologna nel 2012. La relazione con la donna andava avanti ormai da circa tre anni, nonostante il parere contrario dei genitori.

La giovane ha confessato agli inquirenti di non aver subito violenze almeno fino agli ultimi giorni. L’uomo sarà ascoltato dal magistrato e portato in carcere in attesa del processo previsto nelle prossime settimane.

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X