Milano, tenta di rubare un'opera di Bansky: fermato un romeno

Milano, tenta di rubare un’opera di Bansky: fermato un romeno

Un romeno incesurato ha tentato di rubare un’opera di Bansky al MuDeC di Milano. Fermato dai carabinieri e denunciato a piede libero.

MILANO – I carabinieri hanno denunciato a piede libero un romeno di 28 anni con l’accusa di tentato furto. La vicenda è avvenuta nel pomeriggio di sabato 22 dicembre al MuDeC di Milano. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo ha tentato di scambiare un’opera di Bansky con una copia. Il ladro è stato bloccato dai militari poco prima di lasciare la struttura con il quadro che è stato rimesso al suo posto.

Carabinieri
Carabinieri (fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/)

Milano, romeno tenta di rubare un’opera di Bansky: fermato dai carabinieri

Il romeno di 28 anni ha approfittato delle tante persone che erano presenti alla mostra dal titolo A visual protest. The art of Bansky per effettuare il cambio senza farsi notare da nessuno. Impresa quasi riuscita visto che l’allarme non è stato fatto scattare e il falso era molto simile all’originale. I carabinieri, però, hanno sospettato qualcosa, fermando l’uomo. Durante i controlli è stato ritrovato il quadro, rimesso al posto.

Il ladro è stato denunciato a piede libero e nelle prossime ore sarà ascoltato dai militari che sono al lavoro per capire se la copia è stata realizzata da lui stesso oppure se ha agito su commissione e quindi ci sono stati altri situazioni simili. In caso della seconda ipotesi gli inquirenti vogliono arrivare al falsario.

Le indagini proseguiranno nei prossimi giorni per cercare di chiarire maggiormente la vicenda per fare luce sui punti oscuri che sono in questo tentativo di rapina. Gli inquirenti sperano che dalle parole dell’uomo fermato si riesce ad arrivare alla risoluzione del caso. Un uomo di romeno ha cercato di rubare un’opera di Bansky a Milano ma è stato fermato mentre cercava di uscire dalla struttura dai carabinieri.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

ultimo aggiornamento: 23-12-2018

X