La ministra Azzolina insultata sui social. Solidarietà dal mondo politico e dal M5s.

ROMA – La ministra Azzolina insultata sui social. La titolare del Dicastero dell’Istruzione ha pubblicato sulla sua pagine i commenti che gli sono stati rivolti su un gruppo della Lega.

Non è la prima volta che l’esponente pentastellata finisce nel mirino degli haters con la Procura che ha deciso di metterla sotto scorta per le diverse minacce che ha ricevuto in pieno lockdown.

La replica della ministra Azzolina

Non si è fatta attendere la replica della ministra Azzolina sui social: “Nessuna donna dovrà mai più leggere commenti così infimi, subire attacchi volgari e abietti come questi. E’ e sarà la mia battaglia. E la faremo a scuola. Educando le nuove generazioni al rispetto dell’altro, uomo o donna che sia, al pensiero critico, allo scambio di idee di fatto con i contenuti e con la volgarità“.

Provo molta pena – ha concluso la ministra – per chi si esprime in questo modo e per chi alimenta questo tipo di reazione, parlando solo alla pancia e mai alla testa delle persone. E’ un sistema che va combattuto ed è lapalissiano che la scuola sia il naturale antidoto“.

Lucia Azzolina
archivio Image / Cronaca / Lucia Azzolina / foto Insidefoto/Image

La solidarietà del mondo politico

Solidarietà dal mondo politico e, in particolare, dalla maggioranza con Vito Crimi che ha parlato di offese ignobili. “Le espressioni di disprezzo e odio nei suoi confronti sono intollerabili – ha precisato il capo pentastellato citato da La Repubblicaopera di miserabili vigliacchi aizzati quotidianamente dagli attacchi pretestuosi e violenti di soggetti che li rappresentano pienamente. C’è chi passa le giornate a offendere e a credere divisioni, a noi interessa continuare a lavorare in modo inclusivo e costruttivo per il bene della scuola“. E sul ritorno in classe lo scontro potrebbe continuare nei prossimi giorni.

Di seguito il post della ministra Lucia Azzolina pubblicato sul proprio profilo Facebook.

Nessuna donna dovrà mai più leggere commenti così infimi, subire attacchi volgari e abietti come questi. È e sarà la mia…

Pubblicato da Lucia Azzolina su Martedì 25 agosto 2020

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza Insulti Lucia Azzolina politica scuola

ultimo aggiornamento: 25-08-2020


Migranti, Musumeci: “Si è iniziato a svuotare l’hotspot di Pozzallo. Alzare la voce produce effetti”

Usa 2020, Melania Trump e l’appello senza attacchi agli avversari: ‘Votatelo, ha l’America nel cuore’