Mircea Lucescu su Çalhanoglu: “In Italia ha meno spazi ma resta un grande giocatore”

In casa Milan continua a tenere banco la questione Hakan Çalhanoglu. Il commissario tecnico della Turchia tenta di risolvere la questione del turco.

chiudi

Caricamento Player...

MILANO – In casa Milan tiene banco la questione Hakan  Çalhanoglu. Nonostante l’assist contro il Sassuolo, il turco ancora non ha convinto pienamente e resta un oggetto misterioso – insieme ad André Silva – di questo nuovo Milan. Intervistato dal sito della Federazione turca, il commissario tecnico della Turchia, Mircea Lucescu, cerca di dare una spiegazione a questo momento difficile: “In Germania aveva più spazi per giocare e questo era il segreto del suo successo. In Italia ne ha molti di meno e deve abituarsi, ma resta un giocatore di grandissima qualità“.

 

Hakan Çalhanoglu vuole prendersi il Milan: fondamentale il ritorno di Bonaventura

Hakan Çalhanoglu è pronto a riprendersi il Milan ma per lui sarà fondamentale il rientro di Bonaventura. Con Jack a disposizione il turco inizialmente potrebbe trovare meno spazio ma sicuramente da subentrato potrà riuscire a mettere in evidenza le sue qualità oltre che abituarsi lentamente al calcio italiano.

Le qualità del numero 10 rossonero non sono in discussione e bisognerà aspettare ancora un po’ per vederlo al massimo della sua forma. I tifosi del Milan non vedono l’ora di ammirare dal vivo le sue magie.