Missione compiuta per la Crew Dragon. La capsula è ritornata sulla Terra

Missione compiuta per la Crew Dragon. La capsula della Space X è ritornata sulla Terra

La missione terminata per la Crew Dragon. La capsula della Space X è ritornata sulla Terra dopo il viaggio nello spazio.

ROMA – E’ termina con di riscontri positivi il viaggio della Crew Dragon nello spazio. La capsula della Space X con a bordo un manichino ha fatto ritorno sulla terra nella giornata di venerdì 8 marzo 2019 con dei risultati sicuramente ottimi.

La ‘navicella’ è stata progettata per riportare gli uomini nello spazio. Un viaggio che potrebbe avvenire già a luglio 2019 ma prima di una decisione definitiva bisognerà studiare con attenzione i dati che sono arrivati da questa spedizione. Soddisfazione dalla NASA come testimonia lo stesso amministratore capo, Jim Bridenstine, su Twitter: “Il risultato odierno – scrive – rappresenta un’altra pietra miliare in una nuova era per il volo umano nello spazio. Il nostro programma fa un ulteriore passo in avanti verso il lancio degli astronauti americani su razzi americani dal suolo americano“.

Crew Dragon
fonte foto https://twitter.com/NASA

La Crew Dragon ritorna sulla terra dopo la missione nello spazio

Cinque giorni nello spazio per la Crew Dragon con il suo manichino. La navicella è partita sabato 2 marzo 2019 per effettuare l’attracco il giorno dopo. Il ritorno – come previsto – è stato fatto nella giornata di venerdì con i dati che nelle prossime settimane saranno studiati dalla NASA per capire se la missione di luglio potrà andare a buon fine.

I risultati di questa spedizione saranno sottoposti ad un’attenta analisi visto che si tratta di un viaggio molto importante per il futuro. Da tempo gli Stati Uniti si sono ripromessi di effettuare una nuova missione dello spazio e la Crew Dragon è stata creata proprio per questo. A breve si saprà se a luglio gli uomini potranno essere a bordo di questa navicella per fare una nuova esperienza nello spazio. Le prove sono iniziate, ora manca solo la conferma da parte della NASA.

fonte foto copertina https://twitter.com/NASA

ultimo aggiornamento: 08-03-2019

X