Tragedia a Modena, donna e bambino precipitati dal decimo piano di un palazzo

A Modena una donna e un bambino sono precipitati dal decimo piano di un palazzo. Gli inquirenti pensano ad un omicidio-suicidio.

MODENA – Si tinge di giallo la domenica (17 marzo 2019) a Modena. Nella serata un residente ha trovato in strada il corpo di una donna di 35 anni e di un bambino di 5. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di zia e nipote precipitati dal decimo piano di un palazzo.

Sconosciute al momento le cause del gesto con gli inquirenti che preferiscono non escludere nessuna ipotesi anche se la pista più battuta sembra essere quella di omicidio-suicidio. Nelle prossime ore saranno interrogati i genitori del piccolo per capire meglio la vicenda e provare a ricostruire con loro le ultime ore delle vittime.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Modena, zia e nipote precipitano dal decimo piano: indagano gli inquirenti

Una tragedia ha sconvolto la domenica di Modena. Un bambino di 5 anni e la zia (sorella del padre della vittima n.d.r.) sarebbero precipitati dal decimo piano di un palazzo. Non si conoscono i motivi di questa tragedia con gli inquirenti che al momento non si sbilanciano. Si pensa ad un omicidio-suicidio ma prima di confermare questa ipotesi vogliono avere delle certezze.

I genitori sono arrivati sul posto avvisati dai carabinieri. A breve potrebbero essere ascoltati dagli inquirenti per cercare di capire se potevano esserci avvisaglie di questo gesto. Non è esclusa neanche l’ipotesi di un incidente ma non ci sono testimoni che hanno assistito alla scena. Possibile che il magistrato autorizzi l’autopsia per accertare meglio le cause del decesso. Gli inquirenti sperano di riuscire a risolvere il giallo che ha sconvolto l’intera città di Modena. Una donna e un bambino di 5 anni sono stati trovati morti dopo essere precipitati dal decimo piano. Si pensa ad un omicidio-suicidio ma nessuna ipotesi è esclusa almeno fino a quando non si hanno delle prove certe.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/polizia-carabinieri-auto-3394767/

ultimo aggiornamento: 17-03-2019

X