Modena conquista la quarta Supercoppa italiana di volley della sua storia. Nella finale di Perugia la squadra di Velasco supera al tie-break Trento.

PERUGIA – A distanza di due anni il Modena riesce a conquistare la sua quarta Supercoppa italiana di volley. La squadra allenata da Velasco nella finalissima a battuto al tie-break Trento in una partita ricca di emozioni e di spettacolo. Il mattatore come sempre è stato Ivan Zaytsev autore di 25 punti.

Volley, l’Azimut Modena vince la Supercoppa italiana

È stata una partita spettacolare con le due squadre che si sono date battaglia sin dalle prime battute. Modena parte con il piede sull’acceleratore e con maggiore aggressività nella fase finale dei due set riesce a portarsi sul 2-0 con i parziali di 25-23 e 25-19. La partita sembra chiusa ma la squadra di Velasco abbassa un po’ l’attenzione con Trento che ne approfitta per rientrare in gioco con un secco 25-16. Un set che ha lasciato il segno per l’Azimut tanto che gli avversari con un netto 25-18 riesce a portare il match al tie-break.

Nel quinto set i ragazzi di Lorenzetti hanno pagato lo sforzo fatto in precedenza con Modena che riesce a conquistare il trofeo grazie al parziale di 15-8.

Volley, il tabellino di Azimut Leo Shoes Modena-Itas Trentino 3-2 (25-23 25-19 16-25 18-25 15-8)

Azimut Leo Shoes Modena: Urnaut 10, Anzani 5, Zaytsev 25, Bednorz 11, Holt, Christenson 6, Rossini (L), Mazzone 2, Kaliberda 3, Pierotti. N.E. Benvenuti, van der Ent, Pinali, Keemink. Coach Velasco

Itas Trentino: Kovacevic 14, Lisinac 10, Vettori 12, Russell 21, Candellaro 7, Giannelli 7, Grebennikov (L), van Garderen 2, Nelli, Cavuto, Codarin. N.E. Daldello, De Angelis. Coach Lorenzetti

Arbitri: Goitre di Torino e Simbari di Milano

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Modena modena-trento supercoppa italiana volley Trento volley

ultimo aggiornamento: 07-10-2018


Boxe, Nurmagomedov batte McGregor ma il titolo è in bilico per la rissa finale

Mondiali Volley 2018, azzurre inarrestabili: Thailandia battuta e Final Six vicine