Salone del Valentio: l’incredibile Mole

Vestito moderno, originale e alla moda, dettagli ispirati al passato, cuore Ferrari Vintage, la Mole è una supercar che recupera la tradizione delle carrozzerie d’un tempo.

Il giovane designer e industriale Umberto Palermo ha tirato fuori dal cilindro una fascinosa supercar dallo spirito unico nel panorama automobilistico mondiale. La Mole Costruzione Artigianale 001, prodotta nelle Officine Palermo di Rivoli e mostrata in anteprima mondiale al Salone del Valentino di Torino, è il fulcro di un’operazione che punta alla riscoperta dell’artigianalità e della sapienza costruttiva dei carrozzieri d’un tempo. “Nel solco della tradizione dello stile italiano”, come ha sottolineato lo stesso Palermo alla presentazione della vettura, questa GT racconta qualcosa di nuovo anche a livello di stile. Non sorprende affatto, quindi, che un personaggio come Santo Versace, che di bellezza ne capisce parecchio, si sia precipitato a prenotare l’esemplare numero 002, ordinandolo con alcune personalizzazioni sia per quanto riguarda l’interno sia per alcuni dettagli esterni. Ogni Mole, infatti, nell’idea di Palermo sarà una supercar unica nel suo genere e come pezzo unico sarà omologata. Si capisce, così, come sia possibile che la vettura esposta al Valentino montasse un motore di origine Ferrari, smontato da una Mondial del 1978 e rigenerato. Un omaggio alla tradizione motoristica italiana, come ha voluto sottolineare lo stesso Palermo, ma anche un recupero del costume di un tempo, specialmente anteguerra, che vedeva i carrozzieri artigiani creare delle opere d’arte su ruote battendo le lastre intorno a telai e motori acquistati dai costruttori, che fossero nuovi, prevenienti dal mondo delle corse o rigenerati poco importava.

In vendita a circa 200.000 euro, la Mole Costruzione Artigianale sarà prodotte in una piccola serie di 9 esemplari. Il modello esposto a Torino, la 001, sarà utilizzata per i test e come show car. Come la 002 ha una struttura in tubolari d’acciaio e, appunto, un cuore Ferrari d’Antan ma, spiega lo stesso Palermo, “telaio e motori vengono scelti dal clienti su un ventaglio di proposte che il nostro atelier è in grado di fornire. Questo è il motivo per cui il prezzo della vettura è solo indicativo”.

Mole Costruzione artigianale 001: il sindaco Piero Fassino svela la nuova supercar italiana al Salone del Valentino.
Mole Costruzione artigianale 001: il sindaco Piero Fassino svela la nuova supercar italiana al Salone del Valentino.

 

Per un approfondimento si legga la scheda tecnica.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-06-2015

Redazione News Mondo

X