Mondiale per Club, Real in finale: decidono Benzema e Ronaldo

Grazie al 2-0 rifilato al Club America, il Real Madrid affronterà i Kashima Antlers nell’atto conclusivo della competizione continentale

chiudi

Caricamento Player...

Con due gol per tempo, il Real Madrid stende i messicani del Club America e accede alla finale del Mondiale per Club. Ai campioni d’Europa basta poco per avere la meglio sugli avversari, mai pericolosi dalle parti di Keylor Navas. E così, dopo un paio di occasioni sprecate (e un palo colpito al 26esimo da Cristiano Ronaldo) dai Blancos, ci pensa il solito Karim Benzema, al tramonto della prima frazione di gara, a sbloccare la situazione: minuto 47, assist al bacio di Toni Kross e destro sotto l’incrocio del bomber francese, che non lascia scampo all’incolpevole Munoz.

CR7 e Var

Stesso copione nella ripresa. Il Real Madrid tiene in caldo il match, gestendo possesso e risultato. Poche occasioni da gol, ma tutte, rigorosamente, di stampo madrileno. CR7 non sembra particolarmente ispirato, ma a tempo quasi scaduto (al 93esimo per la precisione) ci mette lo zampino: James Rodriguez pesca in profondità il portoghese, che mette in mostra la solita freddezza. 2-0 Real, anzi no! Il paraguaiano Caceres, infatti, arbitro della partita, prima convalida, poi annulla per un presunto fuorigioco dello stesso Ronaldo, chiedendo l’intervento del Var (Video Assistant Referees): la posizione del Pallone d’Oro è regolarissima, così come il suo gol.

Sfida con vista sul Mondo

Il Real Madrid, dunque, pur non brillando, stacca il pass per la finale  di Yokohama (in programma domenica), dove affronterà i Kashima Antlers. Cristiano e compagni hanno già fissato l’obiettivo: mettere in bacheca il secondo Mondiale per Club nel giro di due anni.