Mondiali Atletica, l’Italia chiude con una medaglia: Palmisano di bronzo

La spedizione azzurra a Londra ha deluso un po’ le aspettative. L’unica medaglia arriva da Antonella Palmisano nella 20 km di marcia.

chiudi

Caricamento Player...

LONDRA – Spedizione italiana sotto le aspettative ai Mondiali di atletica di Londra. L’unica medaglia conquistata dagli azzurri è arrivata nell’ultimo giorno di gare. A conquistarla è stata l’immensa Antonella Palmisano che nella 20 km di marcia ha conquistato un terzo posto che vale oro. Un po’ di fortuna per l’azzurra che ha conquistato il podio grazie alla squalifica della cinese Xiuzhi Lyu negli ultimi istanti di gara. Il titolo mondiale va all’altra asiatica Yang Jiayu che in volata ha preceduto la messicana María Guadalupe González.

Palmisano: “Sono contento della medaglia. Ora organizzo il matrimonio”

Al termine della gara Antonella Palmisano ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Sono molto contenta – dice l’azzurra – ho dato tutto fino alla fine e sono sul traguardo mi sono accorta della squalifica della cinese e quindi del podio. Nell’ultimo chilometro ho visto che le altre marciavano male ma io ho pensato solo a me stessa. La medaglia la dedico al mio fisioterapista e a mia nonna che è stata poco bene e mi ha fatto preoccupare. Ora da dopodomani organizzerò il matrimonio: ho la medaglia, l’amore, la famiglia. Ho tutto“.