Mondiali Basket 2019, Argentina-Spagna 75-95: il resoconto

Basket, la Spagna conquista il titolo iridato. Doppietta storica per Scariolo

Mondiali Basket 2019, Argentina-Spagna 75-95: gli iberici conquistano il titolo iridato regalando a Sergio Scariolo una doppietta storica.

PECHINO (CINA) – Mondiali Basket 2019, Argentina-Spagna 75-95: secondo titolo iridato da parte degli iberici che non salivano sul tetto del mondo dal 2006. Grandissima gioia anche per Scariolo che a distanza di tre mesi ha conquistato sia la NBA che la vittoria con la nazionale.

Un po’ di Italia quindi in questa finale. Il tecnico italiano ha chiuso al meglio la stagione e si è guadagnato la conferma sulla panchina della nazionale iberica. Per la Spagna si tratta di una fine di un ciclo visto che molto probabilmente molti di questi giocatori arriveranno fino alle Olimpiadi per poi dare spazio ai giovani.

La partita

E’ stata una partita a senso unico. La Spagna ha fatto valere la maggiore qualità in attacco e soprattutto una difesa questo pomeriggio imbattibile. Per l’Argentina non c’è stato nulla da fare. Un sogno che si è spento proprio nel finale. L’Albiceleste è stata protagonista di una cavalcata incredibile anche se proprio sul più bello il sogno si è fermato. I parziali del match hanno confermato un dominio iberico con la nazionale sudamericana che solo negli ultimi dieci minuti è rimasta a contatto con gli avversari per quanto riguarda il punteggio parziale.

Spagna Basket
Spagna (fonte foto https://www.facebook.com/FIBAWC/)

Francia terza, Djordjevic si dimette

Sul gradino più basso del podio sale la Francia. I transalpini in rimonta hanno avuto la meglio sull’Australia con il punteggio di 67-59 al termine di una partita molto combattuta. Bene gli oceanici per metà partita ma dopo è uscita la squadra francese che ha recuperato ben nove punti di svantaggio con un parziale l’ultimo di 25-13.

Per quanto riguarda le altre da segnalare il passo indietro di Djodjevic. Il flop della Serbia ha portato il tecnico a rassegnare le dimissioni e nelle prossime settimane sarà scelto il sostituto. E non è da escludere un suo possibile arrivo in Italia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FIBAWC/

ultimo aggiornamento: 15-09-2019

X