La Svezia conclude al terzo posto ai Mondiali Femminili 2019. Inghilterra battuta con il punteggio di 2-1 a Nizza.

NIZZA (FRANCIA) – La Svezia sale sul podio dei Mondiali Femminili 2019. La squadra giallo-blu nella finalina supera 2-1 l’Inghilterra e conquista la medaglia di bronzo.

Mondiali Femminili 2019, Inghilterra-Svezia 1-2

Partenza sprint per la Svezia che nei primi minuti trova subito due gol che mettono in discesa la partita. Ad aprire le marcature è Asslani brava a sfruttare un disimpegno sbagliato della Greenwood. Poco dopo arriva il raddoppio della Jakobsson con un bellissimo tiro a giro che non lascia scampo al portiere avversario. Nel mezzo anche un palo colpito dalla nazionale giallo-blu.

Ma sul finire del primo tempo l’Inghilterra reagisce e con il passare dei minuti aumenta il forcing. La rete che riapre il match porta la firma della Kirby e la White poco dopo trova anche il raddoppio ma l’arbitro annulla tutto per un tocco con il braccio dell’attaccante inglese. Il tutto segnalato grazie al tempestivo intervento del VAR.

Nella ripresa occasioni da una parte e dell’altra ma i due portieri non si lasciano sorprendere. L’ultima occasione del match capita per la nazionale inglese con la Fischer, che appostata sulla linea di porta, regala la vittoria alla Svezia. Terzo posto per la nazionale giallo-blu mentre grande delusioni per la squadra inglese che ha sbagliato forse le partite più importanti.

Mondiali Femminili 2019, il tabellino di Inghilterra-Svezia 1-2

Di seguito il tabellino di Inghilterra-Svezia 1-2

Marcatori: 11′ Asslani (S), 22′ Jakobsson (S), 31′ Kirby (I)

Inghilterra (4-3-3): Telford 6.5; Bronze 5.5, Houghton 5.5, McManus 6 (83′ Daly s.v.), Greenwood 5; Kirby 6.5, Scott 5.5, Moore 5.5; Parris 5 (75′ Carney s.v.), White 6, Mead 5 (50′ Taylor 6). A disp. Bradsley, Earps, Duggan, Staniforth, Stanway, Stokes, Walsh, Williamson. All. Neville P.

Svezia (4-3-3): Lindahl 7; Glas 6.5, Fischer 7, Sembrant 6.5, Eriksson 6; Bjorn 6 (70′ Ilestedt s.v.), Asllani 6.5 (46′ Zigiotti Olme 6.5), Serger 6; Jakobsson 7, Blackstenius 6, Rolfo s.v. (27′ Hurtig 6.5). A disp. Falk, Musovic, Andersson, Janogy, Larsson, Roddar, Rubensson, Schough. All. Gerhardsson

Arbitro: Sig.ra Anastasia Pustovoytova (Russia)

Note: Ammoniti: Moore (I); Lindahl (S). Angoli: 4-2 per l’Inghilterra. Recupero: 5′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Inghilterra-Svezia 1-2

fonte foto copertina https://twitter.com/svenskfotboll

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news inghilterra-svezia mondiali femminili 2019

ultimo aggiornamento: 06-07-2019


Tuttosport: Milan, Borini nelle mire di Crystal Palace e Bordeaux

Milan, senti De Zerbi: “André Silva ha bisogno di sbloccarsi”