Anna van der Breggen ha conquistato il titolo mondiale a cronometro a Imola. Decima Vittoria Bussi.

IMOLA – Trionfo di Anna van der Breggen nella prova mondiale a cronometro. A Imola l’olandese è riuscita a conquistare il titolo che mancava precedendo la svizzera Marlen Reusser e la connazionale van Dijk.

Due le italiane in gare: Vittoria Bussi, la migliore, ha concluso in decima posizione. Più indietro, invece, la giovanissima Vittoria Guazzini (classe 2000) al suo secondo anno tra le professioniste. Per lei è stata una giornata di esperienza in vista del futuro.

Terribile caduta per Chloe Dygert

Attimi di paura per una terribile caduta di Chloe Dygert. L’americana, campionessa del mondo in carica, nella seconda parte del tracciato ha perso il controllo della sua bicicletta finendo violentemente in un fossato. Massimo riserbo sulle condizioni dell’atleta anche se non dovrebbe aver mai perso conoscenza.

Una caduta molto simile a quella di Remco Evenepoel alla Milano-Sanremo. Questa volta a far perdere il controllo della bicicletta potrebbe essere stata una foratura. La statunitense al momento dell’incidente si trovava davanti a tutti ed era destinata a conquistare il suo secondo titolo iridato consecutivo.

Uci
fonte foto https://www.facebook.com/UnionCyclisteInternationale

Grande attesa per Filippo Ganna

Una prova femminile che per l’Italia aveva poche aspettative. Grande attesa, invece, per quella maschile con Filippo Ganna che è uno dei grandi favoriti per la vittoria finale. Non sarà semplice per il piemontese vista la presenza di Rohan Dennis, Tom Dumoulin, Wout van Aert, Victor Campenaerts e Geraint Thomas. Per i colori azzurri in strada anche Edoardo Affini. Per lui l’obiettivo è quello di fare la miglior gara possibile e sperare di entrare nella top ten.

Si tratta di un assaggio in vista della prova in linea dove Vincenzo Nibali cercherà di regalare un sorriso ai tifosi che saranno presenti per assistere alla gara.

Di seguito il video con la terribile caduta di Chloe Dygert

fonte foto copertina https://www.facebook.com/UnionCyclisteInternationale

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Spadafora, ‘Nuovo protocollo per la riapertura degli stadi’. Sileri, ‘All’Olimpico anche 20.000 tifosi’

Ciclismo, Mondiale: oro storico per Ganna nella prova a cronometro