Italia assoluta protagonista nella prima giornata delle finali dei Mondiali ginnastica. Ed è arrivato anche un oro storico.

KITAKYUSHU (GIAPPONE) – Nicola Bartolini ha scritto la storia italiana ai Mondiali di ginnastica in corso a Kitakyushu. Il sardo, sicuramente a sorpresa, è andato a conquistare la prima medaglia d’oro nel corpo libero. Il classe 1996 è stato autore di una prova senza errori che gli ha permesso di chiudere davanti al giapponese Kazuki Minami e il finlandese Emil Soravuo.

Si tratta, come detto, di un risultato molto importante anche per lo stesso azzurro. Il triennio per Parigi 2024 è iniziato e il risultato ottenuto in questa manifestazione lo ha portato definitivamente tra i grandi.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Argento per Asia D’Amato

Il bottino azzurro è stato arricchito anche da Asia D’Amato. La diciottenne, dopo una buona Olimpiade, ha confermato un ulteriore step in questo percorso di crescita ai Mondiali andando a conquistare una medaglia d’argento al voltaggio.

Il podio non era impossibile ma le avversarie non mancavano. Alla fine, però, l’azzurra è riuscita a salire sul primo podio iridato individuale alle spalle della grande favorita Rebeca Andrade (campionessa olimpica) e la russa Angelina Melnikova.

Bandiera italiana
Bandiera italiana

Lodadio e Maresca a medaglia agli anelli

E’ stata una Italia ‘da sogno’ in questa giornata e il doppio podio agli anelli ne è una dimostrazione. Arrivato in finale con il settimo punteggio, Maresca nella prova decisiva ha messo in campo una prestazione sicuramente importante andando a conquistare un bronzo non sicuramente pronosticabile alla vigilia.

Sul secondo gradino del podio, però, è salito Marco Lodadio. Dopo due anni complicati e una qualifica non proprio eccezionale (entrato in finale solo per la rinuncia di Zhang Boheng), nell’ultima prova il nostro atleta è riuscito a non sbagliare quasi nulla e ritornare ad esultare. L’oro in questa specialità è andato al grande favorito Xingyu Lan.

Il medagliere

Sono quattro le medaglie (record storico per l’Italia) in questa prima giornata dei Mondiali di ginnastica. Questo il bottino complessivo: un oro, due argenti e un bronzo.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 23-10-2021


Ciclismo su pista, Mondiali: un argento e due bronzi nella terza giornata di gare per l’Italia

Chi è Michela Moioli, snowboarder italiana medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pyeongchang