Mondiali Pallanuoto 2019, il Settebello vola in finale e conquista il pass per Tokyo 2020. E ora l’ultima sfida per il titolo iridato.

GWANGJU (COREA DEL SUD) – I Mondiali di pallanuoto 2019 si colora di azzurro. Al termine di una partita combattuta il Settebello batte l’Ungheria con il punteggio di 12-10 e vola in finale dove sfiderà la Spagna per il titolo iridato. Ma la vittoria consente alla squadra di Sandro Campagna di conquistare anche il pass per Tokyo 2020. (I RISULTATI)

Fin
fonte foto https://www.facebook.com/Federnuoto/

Mondiali Pallanuoto 2019, Ungheria-Italia 10-12

Primo quarto non semplice per il Settebello che ha subito la precisione in superiorità numerica della squadra magiara che con Pohl, Sedlmayer, Manhercz e Vamos firmano il primo break rendendo ‘vana’ la doppietta di Di Fulvio. Ma al rientro in acqua si è vista un’Italia completamente diversa trascinata dallo stesso Di Fulvio ed Echenique (tripletta) che sono stati i protagonisti di un parziale di 5-1 concluso da Bodegas dopo che la rete di Zalanki aveva permesso all’Ungheria di togliere la casella zero dai gol fatti in questa frazione.

L’intervallo lungo permette di recuperare un po’ di energie. L’Ungheria si riporta in parità con Harai e Angyal ma Figari e il rigore di Figlioli consentono all’Italia di andare all’ultimo quarto con il doppio vantaggio. La nazionale magiara negli ultimi otto minuti cerca i tutti i modi di trovare il pareggio ma non riesce mai a raggiungere gli azzurri bravi a rispondere colpo su colpo e conquistare la finale. La rete decisiva è stata firmata da Luongo. Da segnalare anche la prestazione di Del Lungo che in porta è stato un vero muro.

Di seguito il tabellino di Ungheria-Italia 10-12 (4-2 1-5 2-2 3-3)

Ungheria: Nagy (GK), Angyal 2, Manhercz 1, Zalanki 2, Vamos 2, Mezei, Sedlmayer 1, Jansik, Pohl 1, Varga Den. Bartori, Harai, Vogel (GK). Coach Marcz

Italia: Del Lungo (GK), Di Fulvio 3, Luongo 1, Figlioli 1, Di Somma, Velotto, Renzuto Iodice, Echenique 4, Figari 2, Bodegas 1, Aicardi, Dolce, Nicosia (GK). Coach Campagna.

Arbitri: Margeta (Slovenia) e Zwart (Olanda)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federnuoto/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza mondiali pallanuoto 2019 pallanuoto sport Tokyo 2020

ultimo aggiornamento: 25-07-2019


Mondiali Nuoto 2019, Italia sottotono. Wilson da record del mondo

Tour de France 2019, riscatto Quintana nella diciottesima tappa. Alaphilippe resiste