Le probabili formazioni di Corea del Sud-Germania: la squadra di Löw deve vincere per accedere agli ottavi di finale.

KAZAN (RUSSIA) – Dopo la vittoria all’ultimo respiro contro la Svezia, la Germania non deve fare altri passi falsi con la Corea del Sud per arrivare agli ottavi di finale. Sfida sicuramente molto importante anche per gli asiatici che in caso di successo rientrerebbero nella lotta per un secondo posto anche se al momento l’impresa sembra molto ardua.

La Kazan Arena (fonte foto https://www.facebook.com/mondialicalcionews/)

Mondiali Russia 2018, le ultime su Corea del Sud-Germania

Pochissime le speranze di qualificazioni in casa coreana, ma Tae-yong schiererà in campo la consueta formazione per cercare l’impresa. L’unico assente sarà il capitano Ki che è alle prese con un infortunio. Al suo posto dovrebbe giocare Koo.

Di seguito il video con la conferenza stampa di vigilia della Corea del Sud

Löw ha intenzione di confermare nove undicesimi della formazione che ha battuto la Svezia. Assenza obbligata quella di Boateng, squalificato, con Süle al suo posto. In attacco possibilità per Werner al fianco di Mario Gómez con Draxler che si accomoderebbe in panchina.

Corea del Sud (4-4-2): Jo H.; Lee Y., Kim Y., Jang H., Hong C.; Hwang H., Koo J., Jeong W., Lee S.; Lee J., Son H. All. Tae-yong

Germania (4-2-4): Neuer; Kimmich, Süle, Hummels, Hector; Gündogan, Kroos; Müller, Werner, Gómez, Reus. All. Löw

Arbitro: Mark Geiger (USA)

Il fischio d’inizio di Corea del Sud-Germania è fissato alle 16 (ora italiana n.d.r.) alla Kazan Arena. Il match sarà visibile in chiaro su Italia 1 oltre che su Premium Sport. In streaming la sfida sarà trasmessa su Premium Play e Mediaset On Demand.

Di seguito il video con la conferenza stampa di vigilia della Germania

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/DFBTeamEN

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 27-06-2018


Futuro Milan, Rocco Commisso più lontano. Yonghong Li non molla i rossoneri

Mondiali Russia 2018, Messico-Svezia: le probabili formazioni