Mondiali slittino, a Sochi un argento e un bronzo per l'Italia

Mondiali slittino, a Sochi un argento e un bronzo per l’Italia

Mondiali slittino, i risultati di venerdì 14 febbraio 2020. Un argento e un bronzo per l’Italia che apre con il ‘botto’ la competizione.

SOCHI (RUSSIA) – Mondiali slittino, i risultati di venerdì 14 febbraio 2020. L’Italia apre con il ‘botto’ la manifestazione di Sochi con un argento e un bronzo che consentono agli azzurri di salire sul podio per ben due volte e soprattutto continuare una tradizione ormai iniziata diverso tempo fa.

Argento conquistato da Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner

La competizione per i colori azzurri si è aperta con l’argento nella prova sprint del doppio. La coppia italiana formata da Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner si è fermata a soli 45 centesimi da quel titolo iridato che poteva significare moltissimo per la nostra Nazionale.

Una crescita, comunque, importante per i due atleti che in questa stagione sono riusciti a conquistare un podio anche in Coppa del Mondo nella stessa specialità. Da segnalare il bronzo dei tedeschi Wendl e Art. Niente da fare, invece, per gli altri italiani in gara con il ‘secondo’ Rieder e Rastner che si sono dovuti accontentare dell’undicesima posizione mentre hanno concluso al quindicesimo posto Nagler e Malleier.

Italia slittino
fonte foto https://www.facebook.com/italiateam/

Bronzo per Fischnaller

Grande soddisfazione anche per Dominik Fischnaller che nella prova del singolo ha concluso in terza posizione dietro al russo Roman Repilov e l’austriaco David Gleirscher. Buona la prova per l’atleta di Bressanone che ha confermato la crescita vista in Coppa del mondo. Solo 12esimo il cugino Kevin.

Delusione, invece, in campo femminile dove ci si aspettava qualcosa di più sia da Verena Hofer che da Andrea Voetter. La prima ha chiuso in tredicesima posizione mentre la seconda non è riuscita ad entrare in finale. Qui la vittoria è andata a Ekaterina Katnikova davanti alla connazionale Tatyana Ivanova mentre la lettone Eliza Cauce ha chiuso alle spalle delle due russe.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/italiateam/

ultimo aggiornamento: 14-02-2020

X