Monopattini elettrici, circolazione su strada solo nelle zone 30

Monopattini elettrici, si cambia ancora…

Cambia ancora la normativa per i monopattini elettrici. La circolazione su strada sarà consentita solo nelle zone 30.

Monopattini elettrici solo nelle zone 30. Mezzo passo indietro sulla normativa per la circolazione dei mezzi su strada.

Monopattini elettrici, nuova modifica alla normativa

Lo scorso 1 gennaio il governo aveva approvato l’equiparazione dei monopattini elettrici alle biciclette mettendo apparentemente la parola fine alle discussioni sulla normativa per l’uso dei mezzi di trasporti che in poco tempo sono proliferati nelle principali città italiane. Molti Comuni, in attesa della normativa, avevano deciso di bloccare la circolazione dei dispositivi attendendo indicazioni da parte del governo.

I monopattini elettrici potranno circolare su strada solo nelle zone 30

Con un nuovo emendamento il governo corregge il provvedimento inserito nel Milleproroghe. Alla luce del nuovo accorgimento, i dispositivi elettrici potranno circolare su strada solo nelle zone 30, ossia sulle strade dove vige il limite di velocità pari o inferiore ai trenta chilometri orari. Ovviamente potranno continuare a circolare anche sulle piste ciclabili e nelle aree pedonali.

Polizia locale
Polizia locale

Le multe per i trasgressori

Nel caso di violazioni alla normativa sono previste multe fino a cento a euro per i trasgressori. Per chi è invece alla guida di monopattini che superino il limite di 25 chilometri orari è prevista una sanzione di duecento euro e la confisca del mezzo.

L’iter parlamentare

Ma non sono esclusi ulteriori cambiamenti e colpi di scena. L’emendamento dovrà infatti superare l’esame dell’Aula. In caso di approvazione sarà definito come indicato il quadro normativo di riferimento. In caso contrario lo scenario potrebbe essere ulteriormente modificato. Resta da capire come…

ultimo aggiornamento: 21-01-2020

X