Si è spenta negli Stati Uniti l’ex first lady Barbara Bush. Negli ultimi giorni aveva deciso di rinunciare alle cure per ritornare a casa.

NEW YORK – Lutto negli Stati Uniti. Si è spenta all’età di 92 anni l’ex first lady Barbara Bush. Negli ultimi tempi era stata ricoverata più volte ma le sue condizioni si erano aggravate a causa di alcune complicazioni polmonare e cardiache.

La moglie di George H.W. Bush aveva deciso di rinunciare alle cure per tornare a casa e rimanere per questi ultimi giorni circondata dal calore della famiglia.

Considerata la Nonna d’America, Barbara Bush era figlia di Pauline Robinson e Marvin Pierce e un suo antenato, Frankline Pierce, è stato il quattordicesimo presidente degli Stati Uniti.

Barbara ha incontrato George Bush  in un country club di Greenwich, nel Connecticut, nel 1941. I due si sarebbero fidanzati ufficialmente un anno e mezzo dopo, prima che George Bush si arruolasse e partisse come pilota nel corso della Seconda Guerra Mondiale. I matrimonio risale al 1945, poco tempo dopo il ritorno dello stesso George, diventato intanto un eroe di guerra per le sue azioni.

Morta Barbara Bush, Clinton: “Una donna eccezionale”

Subito dopo il decesso l’ex numero uno della Casa Bianca, Bill Clinton, che nel 1992 ha vinto proprio contro Bush, ha dichiarato: “Barbara Bush è stata una donna eccezionale. Con grinta e grazia e bellezza ha difeso la sua famiglia gli amici e gli Stati Uniti d’America“.

Clinton e Bush padre erano poi rimasti in buoni rapporti, avevano condiviso cause comuni negli interventi umanitari per Haiti. Bill si è unito insieme alla moglie Hillary nell’elogiare nell’ex First Lady “quel che significa vivere una vita onesta, vibrante e piena di vita“.

Hillary Clinton
Hillary Clinton

Il video dedicato alla morte di Barbara Bush

fonte foto copertina https://twitter.com/SimoneMoriM

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Barbara Bush Bill Clinton esteri Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 18-04-2018


Prove di dialogo tra Stati Uniti e Corea: Pompeo ha incontrato Kim

Giallo a Duma, il veleno prodotto negli Stati Uniti?