È morta Edda Panini, l’ultima ‘delle figurine’

È morta a novantuno anni Edda Panini, ultima dei fratelli ‘delle figurine’. La donna aveva gestito l’azienda, insieme con i suoi fratelli, fino al 1988.

Si è spenta all’età di novantuno anni Edda Paniniultima dei fratelli della nota famiglia ancora in vita. La Panini è diventata l‘impero delle figurine nel 1961, quando il mondo del Calcio conobbe una vera e propria rivoluzione che ha segnato – e segnerà – intere generazioni di appassionati e collezionisti.

Morta Edda Panini, l’ultima dei fratelli delle figurine

Edda Panini è morta domenica 9 settembre ma l’annuncio è stato dato dai familiari solo in occasione dei funerali, che si sono tenuti l’11 settembre. La donna aveva sposato nel 1952 Loreno Leoni

Edda Panini era l’unica ancora in vita dei fratelli che avevano fondato e gestito una delle aziende più importanti e significative in Italia. I fratelli erano Veronica, Norma, Maria Luisa, Giuseppe, Benito, Umberto, e Franco Cosimo.

Edda Panini
Fonte foto: https://www.facebook.com/naticresciutianni6070/?tn-str=k*F

Figurine Panini

La Panini fa il suo esordio nel mondo del calcio e del commercio nel 1961, quando lancia la prima collezione di figurine dei calciatori. Prima la società si occupava della distribuzione dei giornali. Il ruolo di Edda all’interno della Panini. La donna si occupava principalmente di ordinare i francobolli delle lettere inviate dai collezionisti per ricevere le figurine a domicilio. L’azienda sarebbe stata gestita dalla famiglia Panini fino al 1988, quando il suo fatturato si aggirava intorno ai 100 miliardi di lire, cifre da capogiro per l’epoca che trasformarono la società in una delle maggiori realtà imprenditoriali in Italia ma non solo.

Fonte foto: https://www.facebook.com/naticresciutianni6070/?tn-str=k*F

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-09-2018

Nicolò Olia

X