E’ morta Maida Heatter, la regina dei dolci

E’ morta all’età di 102 anni, Maida Heatter, la regina dei dolci. Negli Stati Uniti la considerano come la leggenda della cucina.

NEW YORK (STATI UNITI) – E’ morta la regina della cucina Maida Heatter. Una delle donne più conosciute in America è deceduta all’età di 102 anni nella giornata di giovedì 6 giugno 2019. La famiglia ha deciso di tenere il massimo riserbo sulla vicenda, non comunicando le cause delle scomparse di una delle figure più importanti dei dolci negli Stati Uniti.

Il suo nome, in realtà, è poco conosciuto in Italia. Ma in patria l’hanno paragonata a Julia Child e MFK Fisher.

Maida Heatter
fonte foto https://twitter.com/LATimescitybeat

Chi era Maida Heatter

Maida Heatter è una delle donne più importanti degli Stati Uniti del mondo della cucina. La regina delle ricette si è fatta conoscere in patria grazie quando ha deciso di inserire una omelette di carne di elefante nel menu del ristorante del marito. E cosi è nato il mito di Heatter.

Una figura che ha chiamato a sé l’interesse di tanti giornali americani e non solo. Nella sua lunga carriera ha scritto anche diversi libri e per esempio la sua torta al limone è diventata la ricerca in assoluto più ricercata sul New York Times.

La morte di Maida lascia sicuramente un vuoto incolmabile nel mondo della cucina ma sarà ricordata per sempre grazie alle sue ricerche. Diverse le persone che si apprezzano a dare l’ultimo saluto ad una delle donne più influenti in America. E chissà se dopo la morte il suo nome riuscirà a sbarcare anche nel Vecchio Continente. Finora la missione non è riuscita nonostante i diversi libri. Ma la scomparsa della Heatter potrebbe far arrivare le sue ricette anche in Italia e portare sicuramente delle modifiche alla cucina nostrana. Le sue invenzioni sono pronte a sbarcare in Europa.

fonte foto copertina https://twitter.com/LATimescitybeat

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X