Morta Simona Viceconte, la sorella della campionessa italiana Maura

Morta Simona Viceconte, la sorella di Maura si è suicidata. Aperto un fascicolo

E’ morta Simona Viceconte. La sorella della campionessa italiana Maura si è tolta la vita a Teramo. Aperto un fascicolo per istigazione al suicidio.

TERAMO – E’ morta Simona Viceconte, la sorella della campionessa italiana Maura. La donna, come successo per l’atleta, si è tolta la vita nella sua cxasa di Teramo con la Procura che ha aperto un fascicolo per istigazione al suicidio contro ignoti.

Sarà l’autopsia ad accertare le cause del decesso ma il biglietto indirizzato ai figli fa presagire ad un atto volontario. Da capire se il gesto è stato compiuto per problemi fisici o clinici oppure se la morte è stata portata da fattori esterni. Su questo indaga la Procura chiamata a dare delle risposte in tempi brevi.

Simona e Maura, le due sorelle che si sono tolte la vita

Simona e Maura legate da un tragico destino. La prima a togliersi la vita è stata proprio la campionessa italiana che il 10 febbraio 2018 si è suicidata con le stesse modalità della sorella: un foulard stretto alla ringhiera della scalinata della propria abitazione.

Due decessi che dovranno essere approfonditi per capire le responsabilità di terzi elementi oppure se si è trattato di gesti volontari dovuti a problemi di salute.

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Omicidio-suicidio tentato a Rovigo

Un tentativo di omicidio-suicidio anche a Rovigo nella mattinata di San Valentino. Un uomo di 87 anni ha prima ucciso la moglie e poi cercato di togliersi la vita con la stessa arma. L’intervento dei soccorritori, però, ha permesso al gestore di un impianto di benzina di essere ricoverati in gravissime condizioni in ospedale.

Un gesto, secondo gli inquirenti, concordato visto che in casa è stata trovata una lettera di scuse ai figli. Nelle prossime ore continueranno tutti gli accertamenti del caso per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa tragedia successa a Rovigo.

ultimo aggiornamento: 14-02-2020

X