Incidente in montagna nel Cuneese, morta una donna

Nuova tragedia in montagna. A Cuneo una donna ha perso la vita mentre stava scendendo dal rifugio di Pagarì.

CUNEO – Nuovo incidente mortale in montagna. A Cuneo una donna di 51 anni ha perso la vita dopo essere caduta in un dirupo mentre stava scendendo dal rifugio di Pagarì. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di sabato 4 agosto: la vittima era insieme al marito quando è caduta in una delle trappole della Alpi Marittime.

Piera Gullino, il nome della donna, era ancora viva ma non è riuscita a superare la notte. Il compagno ha provato a chiamare i soccorsi ma all’arrivo per la moglie non c’era più nulla da fare. Il corpo è stato recuperato solo il giorno dopo. Oltre al marito, la vittima lascia anche due figlie.

Alpi svizzere
fonte foto https://twitter.com/MediasetTgcom24

Incidente in montagna vicino a Cuneo, una donna perde la vita

La tragedia a Entracque, in provincia di Cuneo, è avvenuta nel tardo pomeriggio di sabato. La donna è caduta nel dirupo ma era ancora viva. Il marito ha immediatamente dato lo zaino alla moglie ed ha cercato aiuto a valle perché lì i cellulari non prendevano. All’arrivo alla baita del Monte Gelas erano ormai le venti e i soccorsi sono partiti solamente nelle prime ore del giorno dopo.

All’arrivo del 118 per la donna ormai non c’era più niente da fare. La vittima non è riuscita a sopravvivere per le ferite che ha riportato dopo la caduta. Nelle prossime ore potrebbe essere effettuata l’autopsia sul corpo della donna per capire le reali cause della morte e l’orario del decesso.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/partanna.live/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-08-2018

Francesco Spagnolo

X