Morte Astori, Andrea Della Valle: “Davide aveva qualcosa di speciale”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il presidente della Fiorentina, Andrea Della Valle, piange il proprio capitano Davide Astori: “Lunedì avrebbe rinnovato a vita“.

La morte di Davide Astori è stato un colpo tremendo per il mondo del calcio. A subirne maggiormente il peso tragico è però Firenze intera, e in particolare il club viola. Nel pomeriggio il presidente Andrea Della Valle ha commentato così il decesso del proprio capitano, come riportato dalla Gazzetta dello Sport: “È una tragedia immensa, una dura prova per tutti noi. Davide era un punto di riferimento per la squadra. Adesso i ragazzi dovranno trovare la forza di reagire“.

Morte Astori, Andrea Della Valle: “Shock fortissimo

Il numero uno viola ha quindi rivelato: “Lunedì Davide avrebbe firmato il rinnovo del contratto per chiudere la carriera con la maglia viola. Lo shock è ancora troppo forte. Davide aveva grandi qualità umane e tecniche. Certo, ora è facile dirlo di tutti, ma lui aveva qualcosa di speciale e chi lo ha conosciuto lo sa“. Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha intanto proclamato il lutto cittadino nel giorno in cui verranno svolti i funerali dell’ormai ex capitano viola. Un capitano che rimarrà nei cuori dei tifosi gigliati, e non solo, per tanti e tanti anni.

Davide Astori
Davide Astori

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-03-2018

Mauro Abbate