Da Dino Zoff a Cabrini passando per Matteo Renzi e Luigi Di Maio, le reazioni alla morte di Paolo Rossi.

La morte di Paolo Rossi rappresenta un duro colpo per il mondo dello sport ma non solo e non sorprendono le reazioni commosse e addolorate che arrivano dal mondo del calcio, dello sport in generale ma anche della politica, ad esempio.

Pablito trascinando l’Italia alla vittoria nei Mondiali del 1982 è diventato una sorta di eroe nazionale, conosciuto e apprezzato anche da chi il calcio non lo ha mai seguito ma non potrà mai dimenticare le emozioni dell’82. E non sorprende quindi che in poche ore migliaia di persone abbiamo voluto dedicare un ricordo a Rossi, un bomber gentile, una grande persona.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le reazioni alla morte di Paolo Rossi: i messaggi dei ‘Fratelli d’Italia’

La morte di Paolo Rossi ha scosso i Fratelli d’Italia, calciatori che come lui hanno fatto la storia della Nazionale italiana di calcio.

Dino Zoff, storico portiere della Nazionale, ha parlato ai microfoni dell’ANSA ed è sembrato decisamente spaesato, disorientato, travolto da una notizia drammatica e inaspettata.

“L’ho saputo cinque minuti fa, mi dispiace tantissimo. Non so cosa dire, è stato fulmine a ciel sereno. Abbiamo sempre avuto un grande rapporto con Paolo, simpatico, intelligente. Era un po’ che non ci sentivamo, ci avevano detto qualcosa ma non pensavo fosse così grave. I rapporti con lui erano stupendi, era simpaticissimo. Intelligente, aveva tutto per stare bene. Qualcosa difficile da capire”.

Comprensibilmente addolorato anche Cabrini, che sempre ai microfoni dell’Ansa ha espresso tutto il suo dolore in pochi semplicissime parole: “Sei mesi fa ho perso un fratello, oggi ne piango un altro. Non voglio dire altro, per me questo non è il momento di parlare“.

Paolo Rossi
Paolo Rossi

Il messaggio del Presidente della Lega di Serie A Dal Pino

Anche il Presidente della Lega di Serie A ha voluto ricordare e omaggiare Paolo Rossi: “Paolo Rossi ci ha fatto sentire orgogliosi di essere italiani, è stato l’eroe di tutti noi. La Serie A piange un immortale del nostro calcio, amato dal mondo intero“.

Serie A
Serie A

Le reazioni del mondo della politica

Anche il mondo della politica ha ricordato Paolo Rossi.

Matteo Renzi ha condiviso una delle foto iconiche di Paolo Rossi e ha scritto poche parole ma toccanti: “Nei nostri cuori, per sempre“.

Luigi Di Maio con poche e semplici parole ha riassunto quello che è stato per tutti noi Pablito con la maglia dell’Italia. Un Super-Eroe.

Anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha voluto ricordare Paolo Rossi e le sue gesta in campo.

Il messaggio di Mattarella

Anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha commentato la morte di Paolo Rossi con un messaggio condiviso sul sito del Quirinale.

“Sono dolorosamente colpito dalla prematura scomparsa di Paolo Rossi, indimenticabile protagonista dell’Italia campione del mondo di calcio nel 1982 e sempre seguito con affetto da tutti coloro che amano lo sport. Ricordando il suo garbo e la sua umanità esprimo ai suoi familiari cordoglio e vicinanza”

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 10-12-2020


Paolo Rossi, eroe Mondiale

I sei gol di Paolo Rossi al Mondiale del 1982: Pablito diventa Leggenda, l’Italia è campione del mondo