Morto Aldo Biscardi, il signore del Calcio italiano

È morto Aldo Biscardi: il noto giornalista e conduttore televisivo si è spento questa mattina al Policlinico Gemelli di Roma.

chiudi

Caricamento Player...

È morto questa mattina a Roma Aldo Biscardi, il pionere della tecnologia applicata allo sport, il padre spirituale della VAR, il signore dei salotti calcistici e, in fondo, di tutto il calcio degli italiani, quello delle persone comuni, quello che infiamma le discussioni post partita, anima le scuole, i bar e gli uffici almeno fino al martedì.

Il noto giornalista e conduttore era ricoverato da qualche settimana al Policlinico Gemelli di Roma, e a dare la notizia della scomparsa è stata la famiglia.

Aldo Biscardi, Il Processo del Lunedì, la moviola in campo e la VAR: il paladino riposa sereno

Aldo Biscardi avrebbe compiuto a breve ottantasette anni ed è venuto a mancare proprio nell’anno in cui la tecnologia è arrivata a supporto del calcio. Certo, ancora con qualche difetto e qualche correzione da apportare, ma ci piace pensare che la missione del paladino fosse ormai compiuta e, come spesso accade nei romanzi e nelle saghe degli eroi, raggiunto l’obiettivo si può lasciare questa dimensione con il sorriso sulle labbra. E noi siamo convinti che Aldo Biscardi se ne sia andato così, sereno e vittorioso, lasciando un vuoto incolmabile nel mondo della televisione e del calcio italiano.