Morto Fernando Corbatò, il ‘padre’ del computer e l’inventore della password. L’ingegnere informativo aveva 93 anni ed aveva il diabete.

NEWBURYPORT (STATI UNITI) – E’ morto all’età di 93 anni Fernando Corbatò, ingegnere informatico conosciuto da tutti come il ‘padre’ del computer e l’inventore delle password. La notizia della scomparsa è stata data dal New York Times e ripresa in Italia dall’AdnKronos.

L’uomo da diverso tempo si trovava in una casa di riposo di Newbuyport, in Massachussetts. Proprio in questa struttura è morto per alcune complicanze dovute al diabete. Diverse le personalità e le autorità americane che nelle prossime ore andranno a dare l’ultimo saluto all’ingegnere informatico.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

UUID Mac
Fonte foto copertina: pixabay.com/it/photos/apple-mac-computer-desktop-monitor-691282/

Chi era Fernando Corbatò

Il nome di Fernando Corbatò è fortemente legato al computer e alla password. Proprio l’ingegnere informatico è stato il pionere del progetto chiamato in termini tecnici Compatible Time-Sharing System che permetteva a più utenti di diverse località di accedere ad un singolo computer attraverso la linea telefonica.

Un lavoro che ha portato all’invenzione del pc. Una passione per la tecnologia tanto da essere il primo ad aver utilizzato delle password per garantire l’acceso ai file informatici. Negli ultimi anni è stato nominato professore emerito di informativa del MIT, uno degli istituti di ingegneria più famosi in tutto il mondo. Diversi i riconoscimenti ricevuti nella sua lunga carriera tra cui quello di A. M. Turing nel 1990.

Morto Fernando Corbatò

La morte di Fernando Corbatò è avvenuta nella giornata di sabato 13 luglio 2019. Il decesso è stato comunicato dal New York Times. Il tabloid americano ha precisato che le condizioni dell’ingegnere sono precipitate negli ultimi giorni per alcune complicanze del diabete. Il mondo perde una delle figure più importanti del mondo informativo e non solo. Il 93enne resterà per sempre impresso nella mente per i suoi lavori fatti in passo e per l’invenzione del personal computer.

fonte foto copertina pixabay.com/it/photos/apple-mac-computer-desktop-monitor-691282/

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Hotel assaltato in Somalia, 26 le vittime

14 luglio, la strage di Nizza nel 2016: 85 morti e oltre 300 feriti