Morto Georg Ratzinger, fratello maggiore del Papa emerito Benedetto XVI

Morto Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI

Morto Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito Benedetto XVI. Aveva novantasei anni ed era malato da tempo.

È morto a novantasei anni Georg Ratzinger, fratello maggiore del Papa emerito Benedetto XVI. L’uomo era malato da tempo. Lo scorso giugno il Papa emerito aveva deciso di raggiungere il fratello a Ratisbona probabilmente per assicurarsi di poterlo salutare un’ultima volta prima della dipartita. La notizia del decesso arriva dai media tedeschi

Morto Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito Benedetto XVI

Il fratello del Papa emerito è morto nella giornata del 1 luglio 2020 intorno alle undici di mattina. L’uomo si trovava a Ratisbona. Aveva novantasei anni ed era malato da tempo.

Papa Benedetto XVI Joseph Aloisius Ratzinger
Papa Benedetto XVI Joseph Aloisius Ratzinger

La visita di Joseph al fratello

Due settimane prima della morte del fratello, il Papa emerito Benedetto XVI si era recato a Ratisbona per fare visita a Georg. Il viaggio era stato deciso ed organizzato dopo che le condizioni dello stesso Georg erano peggiorate. Quello di Benedetto XVI è destinato a rimanere nella storia, in quanto si è trattato del primo viaggio fuori dal Vaticano dopo il passo indietro dopo la fine del pontificato. Altro evento già scritto nei libri di storia per la rinuncia del pontificato.

“Dall’inizio della mia vita mio fratello è stato sempre per me non solo compagno, ma anche guida affidabile. È stato per me un punto di orientamento e di riferimento con la chiarezza, la determinazione delle sue decisioni. Mi ha mostrato sempre la strada da prendere, anche in situazioni difficili”, aveva dichiarato Benedetto XVI nel 2008 come ricordato da Vatican News.

ultimo aggiornamento: 01-07-2020

X