E’ morto il magazziniere del Foggia in un incidente. A bordo del furgoncino anche un calciatore che è rimasto lievemente ferito.

FOGGIA – Tragedia nel mondo del calcio. E’ morto in un incidente il magazziniere del Foggia. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 37enne stava andando agli allenamenti dei satanelli a Troia insieme ad altre due persone (tra cui un calciatore) quando, per motivi ancora da chiarire, il furgoncino ha sbandanto finendo sull’altra corsia.

Per la vittima non c’è stato nulla da fare mentre gli altri componenti del mezzo sono rimasti lievemente feriti. Sotto shock l’intero mondo del calcio pugliese visto che il magazziniere era molto conosciuto.

L’incidente

L’incidente è avvenuto nella mattina di mercoledì 4 marzo 2020. Il magazziniere con le altre due persone stava raggiungendo Troia dove il Foggia solitamente si allena. Improvvisamente, però, il conducente ha perso il controllo del mezzo che è finito sull’altra corsia per poi ribaltarsi dopo l’impatto con un terrapieno.

Per il 37enne non c’è stato niente da fare mentre le altre due persone, tra cui un calciatore della squadra rosso-nera che milita in Serie D, sono rimaste lievemente ferite. Aperta un’indagine per ricostruire meglio la dinamica di questa tragedia. Sequestrato il mezzo per effettuare tutti i controlli.

Incidente carabinieri
Incidente carabinieri

Il cordoglio del Foggia

Il Foggia con un comunicato ufficiale ha voluto ricordare la vittima che da diversi anni lavorava per il club pugliese.

Il Presidente, l’intero Consiglio di Amministrazione, i dirigenti, lo staff tecnico, i calciatori, il settore giovanile e tutti i collaboratori del Calcio Foggia 1920 piangono Antonio Cianci, magazziniere del club, venuto a mancare questa mattina (4 marzo 2020) in un terribile incidente stradale mentre si recava al campo sportivo di Troia per la seduta di allenamento odierna. Una tragedia immane, indescrivibile, che coglie tutti noi impreparati e che ci porta a stringerci inevitabilmente e con tutto l’amore possibile attorno alla famiglia del nostro Antonio, 38 anni e padre di tre splendidi bambini che avranno sempre la nostra vicinanza […]“.

fonte foto copertina https://twitter.com/CalcioFoggiaoff

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news cronaca Foggia

ultimo aggiornamento: 04-03-2020


Smart working: in arrivo nuove agevolazioni per le imprese lombarde

Rinviata anche Napoli-Inter, Marotta scrive alla Lega Serie A