E’ morto Marco Casillo, pilota della Scuderia Vesuvio

E’ morto Marco Casillo, pilota della Scuderia Vesuvio. Il 39enne è deceduto per un malore mentre era al lavoro a Marcianise.

CASERTA – Il mondo dei motori e dello sport napoletano piange la scomparsa di Marco Casillo. Il 39enne pilota vesuviano è morto nel pomeriggio di venerdì 7 giugno 2019 per un malore mentre si trovava sul posto di lavoro.

I colleghi hanno chiamato i soccorsi ma non c’era più niente da fare per lui. Il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare la scomparsa del pilota. E’ stata autorizzata l’autopsia sul corpo per accertare le cause della morte. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi ma la pista privilegiata sembra essere quella di cause naturali. Si attendono i primi risultati medici per capire qualcosa in più.

Ambulanza barella
Ambulanza barella

E’ morto a Caserta Marco Casillo

Non molto conosciuto in Italia, Marco Casillo era noto in Campania per le partecipazioni alle diverse competizioni automobilistiche. Il 39enne non si separava mai dalla sua Renault Clio 2000. Una delle sue ultime gare è stato il Trofeo Nappi con un quarto posto ricco di rammarico.

Ma contemporaneamente all’attività sportiva, Casillo lavorava ad un centro orafo di Marcianise. Ed è proprio qui che è avvenuta la tragedia. Diverse le condoglianze alla famiglia sui social che hanno confermato l’amore che molte persone avevano nei suoi confronti. Una morte al momento inspiegabile e solo l’autopsia potrà chiarire cosa ha portato al decesso del 39enne.

Un uomo di rara bontà – così lo ricorda Valentino Acampora, team manager della Scuderia Vesuvio è stata una persona sulla quale contare. La sua perdita lascia un vuoto tra tutti gli appassionati campani e non solo. Con lui se ne va una parte bella del Motorsport“. Parole che testimoniano la bontà di Marco che è morto in maniera improvvisa e prematura. Ma sarà sempre ricordati dai suoi fan e dai suoi compagni di squadra.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ItalianRedCross

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X